Breaking News

Tifosi e striscioni: la tensione sale

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 24-05-2013 - Ore 16:30

|
Tifosi e striscioni: la tensione sale

Tutto è iniziato domenica sera, con quel "Vincete o scappate". Hanno continuato su questa linea, i tifosi giallorossi che in settimana hanno piazzato altri striscioni intimidatori in quel di Trigoria. 

Mentre la squadra si concentrava all'interno del centro sportivo, fuori comparivano scritte come "Condannati a vincere" e "O coppa o morto". Messaggi fin troppo chiari, che hanno allarmato le forza dell'ordine. 

Qualcuno ha avuto "parole d'amore" anche per la società, colpevole di aver cambiato il logo: "Chi tocca la lupa muore". 

Sembra proprio che il messaggio lanciato da tutti gli addetti ai lavori non sia arrivato alle orechhie giuste. O che qualcuno non voglia proprio ascoltare. 

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom