Breaking News

Tommasi: "Tavecchio? Troppi interessi personali. Nessun progetto sportivo"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 10-08-2014 - Ore 16:10

|
Tommasi:

Domani è il giorno delle elezioni federali per la presidenza della FIGC e le adesioni pro Tavecchio - l'ultima quella a sorpresa del Cesena - fanno storcere il naso al presidente dell'AIC Damiano Tommasi.

"Il ritorno a Tavecchio del Cesena? Purtroppo sono cose non controllabili. Lo sapevamo da quando sono partite le candidature che Tavecchio molto probabilmente sarebbe stato eletto presidente della Figc", le dichiarazioni di Tommasi che lasciano trasparire la rassegnazione.

Il presidente dell'AIC sottolinea il fatto che "invece di pensare che la Federcalcio sia la casa di tutti" si stia votando per interessi personali e non comuni, mettendo da parte la soluzione migliore per il calcio italiano. 

"Prevalgono spesso gli interessi personali, di piccoli gruppi - prosegue Tommasi - , piuttosto che il progetto sportivo, che dovrebbe essere messo al centro di tutto ma che non e' stato centrale ora e che difficilmente lo sara' in futuro".

Tommasi spiega infine come la scelta di votare pro Tavecchio sia arrivata prima che quest'ultimo presentasse il suo programma: "Le adesioni a Tavecchio sono arrivate prima della presentazione dei programmi. Un progetto sportivo non si puo' improvvisare e non puo' essere fatto nemmeno cosi'". Ma domani inizierà comunque un nuovo corso in FIGC.

Fonte: Goal.com

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom