Breaking News

Tre anni ai tre tifosi arrestati dopo il derby

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 07-10-2013 - Ore 15:00

|
Tre anni ai tre tifosi arrestati dopo il derby

Sono stati condannati a tre anni di reclusione i tre tifosi della Lazio arrestati dopo i tafferugli avvenuti al termine del derby con la Roma del 22 settembre scorso. La sentenza, al termine del processo svolto con rito abbreviato, è stata emessa dal presidente della VII sezione del Tribunale di Roma, Maurizo Silvestri. Nei confronti dei tre disposto anche un Daspo di cinque anni per violazione della legge sugli stadi. A Roberto Roca, Davide Dantini e Fabio Pantano, difesi dall'avvocato Lorenzo Contucci, erano contestati i reati di resistenza aggravata a pubblico ufficiale e lancio di oggetti. I tre erano stati fermati nella zona di Ponte Milvio circa tre ore dopo il termine della partita mentre erano a bordo di un'auto sulla quale gli uomini della Digos hanno trovato un bastone e un martello. Gli arrestati, grazie alle immagini in possesso delle forze dell'ordine, furono riconosciuti come protagonisti degli scontri scoppiati nel dintorni dell'Olimpico. 

Fonte: ANSA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom