Breaking News

Van Den Broek: "Impianto sportivo della Roma tra le più grandi opere europee"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 23-12-2015 - Ore 18:15

|
Van Den Broek:

La ICSS, International Centre for Sport Security, sarà uno dei partner che prenderanno parte alla realizzazione dello Stadio della Roma. Oliver Van Den Broek, capo alla gestione della sicurezza della ICSS, ha parlato del perché si è deciso di collaborare con questo progetto. Ecco le sua breve intervista riportata dal sito essma.eu:

Ci parli del vostro contributo nel progetto del nuovo stadio della Roma
Il nuovo impianto sportivo della Roma che sorgerà nella zona di  Tor di Valle è una tra le più vaste opere del settore mai viste in Europa. Oltre allo stadio, saranno presenti altre fonti di attrazione quali un parco divertimenti, un centro commerciale ed un'area verde

Perchè è stata scelta la ICSS ?
La ICSS  presenta alcuni tra i migliori esperti nel campo della sicurezza negli impianti sportivi. Compresa l'esperienza in diversi sport ed eventi. Quando ci siamo incontrati Mark Pannes, CEO de "Stadio della Roma", ci ha spiegato che gli stadi italiani sono diventati più pericolosi e per questo le  famiglie preferiscono non portare i bambini alle partite. Lo stadio della Roma sarà finanziato al 100% da fondi privati. La sicurezza sarà una parte importante di questo nuovo progetto soprattutto perché lo stadio e le zone apposite sono state studiate con l'intento di ospitare più eventi contemporaneamente”.

Fonte: essma.eu

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom