Breaking News

Visti dalla curva - Roma-Torino: 3-0

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 10-11-2014 - Ore 15:40

|
Visti dalla curva - Roma-Torino: 3-0

È tempo di tornare a pensare al campionato e ad una vetta da riconquistare. Il periodo appena passato non è stato dei migliori e vorresti uscirne in fretta. Ora ci vuole quel qualcosa in più per andare alla sosta in tranquillità senza troppi pensieri. Stasera arriva il Torino e non puoi permetterti altri passi falsi. Il sogno può e deve continuare. Oggi deve essere solo DAMMI I TRE PUNTI, NON CHIEDERMI NIENTE perché anche senza dirlo so CHE HAI BISOGNO DI ME.  e sarai mia come di tutti quelli che il brivido dietro la schiena ce l'hanno  costantemente sette giorni su sette, ventiquattro ore al giorno. Il tempo in questa giornata di riposo scorre lento e nel pomeriggio guardi quasi con distacco gli altri risultati. Non deve influenzarti niente, devi tenere la concentrazione fissa sull'unico obbiettivo, la vittoria. Uscito di casa Ti infili per le vie della Città e mentre la temperatura fuori scende quella dell'emozione sale. Tra poco la Tua Maglia sarà in campo e dovrai far di tutto per sostenerla. Qualche sorriso, qualche brindisi, qualche sguardo e mentre il fiume scuro scorre sotto il ponte duca d'aosta, dall'altra parte lo Stadio con i suoi fari accesi che attrae a se  il giallo ocra e il rosso pompeiano cominciano che tutti quelli intono a Te indossano. Chi la Maglia, chi la sciarpa. Ognuno ha il Suo modo di vivere le partite anche se in fondo, il risultato a cui si arriva è sempre lo stesso per tutti. Sei pronto a fare un altro carico di emozioni, sorrisi, speranze, qualche imprecazione e speri gioia da tre punti. Dall'Allianz Arena allo Stadio Olimpico, dal Bayern Monaco al Torino, non importa chi è e per cosa te lo ritrovi di fronte, importa solo dare il massimo per battere l'avversario che ti trovi di fronte. Hai letto in questi giorni che forse ci sarà il minimo di presenze stagionale questa sera. È un dato che per Te conta poco, anzi, meglio così, perché almeno sei sicuro che chi sarà presente stasera è perché insegue ancora una magia e un sogno che porta i Colori di questa Città. Poi il riscaldamento e il volume che sale. Le formazioni Ti dicono che tutto sta per avere inizio e il CORE DE STA CITTÀ comincia a battere al fianco della Sua Squadra, fra bandiere fumogeni e braccia agitate al cielo. I granata sono subito stretti nella loro metà campo e dopo pochi minuti una palla nella loro è sospinta in rete. La tensione di poco prima lascia spazio alla gioia e agli abbracci. 1-0. Sei in vantaggio e in campo e sugli spalti è subito partita la festa. Tutto sembra girare, tutto sembra perfetto. In campo vedi trasferita la Tua grinta e i granata sono in difficoltà. Gli ospiti dalla parte opposta fanno quel che possono, ma stasera non c'è scampo. Il tiro che arriva, pochi minuti dopo è preciso come precisa è l'esultanza che segue. 2-0. Hai raddoppiato. Ora i granata presenti sono ammutoliti dall'urlo della Capitale che sente di poter fare sua la partita. Il pubblico accompagna la Squadra verso l'intervallo che stavolta serve per ricordare un pezzo di Storia. È dopo il tuffo nel passato si ritorna al presente e ad una partita da portare a termine tutti insieme. L'inno si alza ancora è la,spinta si fa ancora forte. Ci vuole la sicurezza e man mano che le azioni si susseguono sei lì ad aspettarla. FORZA ROMA FACCI UN GO, e quando lo stop a seguire piazza la palla che subito dopo disegna una traiettoria perfetta nella porta granata urli di nuovo. 3-0. Il Toro è domato. Ora c'è VOGLIA DI STINGERSI UN PO e portare al triplice fischio l'incontro tra qualche qualche altro sussulto ma nulla di che. Sei di nuovo a tanto così dalla vetta. GRAZIE ROMA e ora la sosta. Ti aspettano due settimanale senza la Tua Maglia in campo anche se questo non vuol dire  che non penserai a Lei. Lo fari eccome e al ritorno sarai PRONTO A DAR ALLA BATTAGLIA, ONORARE LA MAGLIA, SEMPRE FIERO di quel che rappresenta e quel che rappresenti. La sfida continua e l'hai raccolta senza timori. Ma questa scelta è una scelta che hai già fatto tanti anni fa quando hai deciso che strada prendere, che ideale seguire. Buon riposo ROMA Nostra, prepariamoci per Bergamo.

 

Alessandro Capone 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom