Breaking News

Javier Zanetti: "Non firmerei per l'Inter al terzo posto"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 05-10-2015 - Ore 09:49

|
Javier Zanetti:

«Non firmerei per il terzo posto», così il vicepresidente dell'Inter Javier Zanetti, intervenuto stamattina al programma radiofonico Rai 'Radio Anch'io lo Sport'. «Firmo -ha aggiunto l'ex capitano oggi dirigente dei nerazzurri- per tornare protagonisti fino alla fine. Questo campionato è equilibrato e può succedere qualsiasi cosa». Per Zanetti «la squadra può crescere ancora tantissimo», il tecnico Mancini «sta facendo un ottimo lavoro, la difesa sta andando molto bene. Nelle prime cinque di campionato abbiamo preso solo un gol. A centrocampo ci sono giocatori di qualità, in attacco abbiamo tante alternative che quando servirà faranno la differenza». Quanto al lavoro dell'allenatore, criticato per alcune sue scelte, l'ex bandiera dell'Inter è stato netto: «Mancini è carico, ha tanta voglia di fare bene, noi abbiamo grandissima fiducia nel suo operato e speriamo che il campionato ci dia ragione», ed ha poi aggiunto che «è sempre difficile costruire una squadra con tanti giocatori nuovi, qualcuno che arriva da campionati non come il nostro, si deve lavorare insieme, e soprattutto nei momenti di difficoltà deve avere calma e fiducia e perseguire l'obbiettivo fino alla fine»

Fonte: ansa

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom