Breaking News

Zeman: "Corri razzisti a Balotelli? Anche lui ha atteggiamenti non corretti"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 16-05-2013 - Ore 18:12

|
Zeman:

"Il problema non è il colore della pelle ma il comportamento in campo. Se un calciatore si comporta bene. non succede nulla". Zdenek Zeman interviene sulla questione razzismo negli stadi dopo il caso Balotelli in Milan-Roma. L'ex tecnico giallorosso, ancora sotto contratto con la Roma ma esonerato, ha rilasciato qualche dichiarazione a Rtl 102.5. Ecco un riassunto delle sue parole: "Credo che la storia di Balotelli sia un po' strana. Spesso se la prendono con lui non per il colore della pelle, ma per i suoi atteggiamenti. Se fischiano e offendono Totti in tutti gli stadi è esattamente la stessa cosa. Magari oggi si dà più enfasi al colore della pelle e agli insulti razzisti, ma gli altri giocatori di colore del Milan non sono trattati così, quindi deve esserci qualcosa di diverso".
Il boemo ha parlato anche del suo recente passato in giallorosso: "Oggi mi sento di Roma. La gente mi ha sempre dimostrato affetto per il segno che ho lasciato".

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom