Breaking News

Zhang, neoproprietario Inter: "Attratti dallo spirito di fratello del mondo dei nerazzurri"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 28-06-2016 - Ore 13:53

|
Zhang, neoproprietario Inter:

"Tra i tantissimi club di alto livello in Europa, Suning e' stata subito attratto dal'Inter per il suo spirito di club 'fratello del mondo' che rispecchia quello della nostra societa'. E' stato il primo club a visitare la Cina, ha tantissimi tifosi e poi e' un club storico in Europa. Ritengo che l'Inter appartenga all'Italia, e' un club europeo e poi mondiale. L'Inter non e' stata acquisita da una societa' cinese, ma un Suning italiano si e' fuso nella societa' nerazzurra. Vogliamo conquistare scudetto ed Europa League". Queste le dichiarazioni di Jindong Zhang, neoproprietario dell'Inter, che ha parlato nella conferenza stampa di presentazione dopo l'acquisizione del club milanese da parte del gruppo cinese Suning. Zhang ha poi concluso così: "Questo e' il successo che vogliamo raggiungere. Noi sicuramente avremo successo. La nostra fiducia deriva dall'esperienza centenaria dell'Inter ma anche dal sostegno dei tifosi dell'Inter dalla qualita' dei giocatori di fama internazionale che ci sono, dello staff tecnico e dei dirigenti. Moratti ha accettato il nostro invito di diventare nostro consulente e rimanere al nostro fianco. Ci sosterra' per sempre e di questo lo ringrazio".

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom