Calcio Internazionale

Abdul Rahman Baba, da Tamale al calciomercato delle big d'Europa (VIDEO)

condividi su facebook condividi su twitter Di: Davide Aprilini 04-07-2015 - Ore 18:30

|
Abdul Rahman Baba, da Tamale al calciomercato delle big d'Europa (VIDEO)

Una Roma a caccia di terzini sembra ormai aver individuato in Abdul Rahman Baba il profilo ideale per sostituire i deludenti Holebas, Cole e Balzaretti. Ghanese, 21 anni, mancino e attualmente in forze all'Augsburg FC nutre grande considerazione sul palcoscenico internazionale, nonostante non abbia vestito maglie di top club e sia in Europa da sole due stagioni.

BIOGRAFIA E CARRIERA – Nato a Tamale, il 2 Luglio 1994, Abdul Rahman Baba inizia la sua carriera nel settore giovanile del Dreams Football Club, squadra militante nella seconda divisione ghanese. All'età di 17 anni, lo staff dell'Asante Kotoko, squadra dominatrice della storia calcistica ghanese, lo chiede in prestito al Dreams FC e nella stagione 2011/2012 vince la GLO Premier League, ottenendo un bottino di 25 presenza, ma nessun gol, che però hanno contribuito ad attirare le attenzioni degli osservatori del Greuther Furth. La piccola realtà tedesca sborsò 150 mila euro per ottenere le prestazioni di Baba. La stagione 2012/2013 lo vede inaspettato protagonista in Bundesliga dove si mette in luce sfoderando prestazioni che in pochi si sarebbero aspettati: 21 presenze per un totale di 1.629 minuti giocati. Purtroppo l'esordio nel calcio europeo risulterà amaro, poiché al termine della stagione il Greuther Furth retrocesse nella 2.Bundesliga. Baba disputò da protagonista solo le prime due giornate della seconda divisione tedesca, da qui si cominciò a vedere l'inizio di un processo di maturazione, che ad oggi non sembra ancora arrestarsi. Diede prova di grande velocità, atletismo, sacrificio e buon piede. Qualità che non passarono inosservate. L'Augsburg FC, lo acquistò nell'estate del 2014 per 1,5 milioni di euro con un riscatto fissato a 2,5 milioni. Nella stagione 2014/2015 ha disputato 31 partite da titolare, mettendo a segno 5 assist ed evidenziandosi come uno dei migliori giovani della Bundesliga ed anche del calcio africano, poiché tra Gennaio e Febbraio 2015 è stato convocato con la propria Nazionale per la Coppa d'Africa 2015 con cui ha conquistato la medaglia d'argento, giocandola tutta da titolare ma perdendo la finale vinta dalla Costa d'Avorio dei giallorossi Doumbia e Gervinho. Al termine della stagione sono piombati su di lui i top club di tutta europa: Roma, Juventus, Chelsea, Manchester City e Borussia Dortmund, sono solo alcuni club che stanno sondando il terreno per arrivare a Baba.

TATTICA e MERCATO – Un profilo e un curriculum che, almeno sulla carta, non sembra soddisfare pienamente un tifoso esigente e sognatore. Ma la stagione 2014/2015 lo ha letteralmente consacrato nel calcio che conta. Un terzino che oltre le qualità sopra indicate, ha dato prova di grande dinamismo e buona duttilità. Può ricoprire tutta la fascia proponendosi come terzino sinistro in una difesa a quattro e un esterno di centrocampo in un ipotetico 3-5-2. Le sue qualità e l'interesse dei grandi club europei hanno di fatto esaltato il suo valore di mercato passato in una sola stagione da 4 a 15/18 milioni di euro. Lo stesso procuratore, Sascha Empacher, nelle ultime settimane ha dichiarato che: "Molti grandi club europei sono interessati, ma non vogliono essere citati, il suo prezzo può aggirarsi intorno ai 18-20 milioni di euro". Quest'ultima considerazione sul cartellino del giocatore potrebbe abbassarsi di fronte ad un'offerta, però concreta, di circa 15 milioni di euro da parte della Roma. Cifra troppo elevata? Basta vederlo in azione e considerare che ha solo 21 anni ed ha tutta una carriera davanti per conquistare i tifosi di qualsiasi club europeo.

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom