Calcio Internazionale

Capello: "Mi ha chiamato la Nazionale italiana ma ho detto di no. Ronaldo è il problema del Real"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 06-10-2016 - Ore 15:28

|
Capello:

Il Real Madrid ha fatto 4 pareggi consecutivi tra campionato e Champions League e secondo Fabio Capello il problema "è Cristiano Ronaldo che non sta bene". L'ex tecnico di Roma e Juventus ha parlato ai microfoni dell'emittente spagnola Radio Onda Cero. "In questo momento è il problema del Real Madrid. E il suo miglior giocatore ma non sta bene fisicamente". Capello ha parlato, poi, della sfida di stasera allo Juventus Stadium tra Italia e Spagna: "La Roja sta cambiando, nuovi giocatori e nuovo sistema di gioco e l'Italia anche ha un nuovo tecnico che sta cercando di immettere nuovi giocatori". Don Fabio ha svelato un retroscena: "Mi hanno offerto la panchina della nazionale ma ho detto di no. Dopo l'Inghilterra e la Russia ho visto che un ct ha poco tempo per lavorare con le squadra nazionali. Cosa puoi fare se i giocatori arrivano il lunedì e giocano il giovedì? Non si può fare nulla. L'unica fortuna è quella di avere in nazionale un blocco, come è capitato per la Spagna il Barcellona o il Real Madrid. Lippi ha vinto quando ha potuto lavorare sul gruppo Juventus. Mi hanno chiamato in molti, ma finora ho detto di no. Non potrò sempre dire di no, ma in questo momento sto bene così. Sono in pensione, parlo in tv ed è molto più facile che fare l'allenatore".

Fonte: Radio Onda Cero

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom