Calcio Internazionale

Capital One Cup: Liverpool ok ai rigori, Balotelli ne segna due

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 24-09-2014 - Ore 11:42

|
Capital One Cup: Liverpool ok ai rigori, Balotelli ne segna due

Incredibile ma vero, il Liverpool approda agli ottavi di Capital One Cup dopo aver calciato 15 rigori: i Reds superano il Middlesbrough, ma quello che è successo ad Anfield è clamoroso. La gara finisce 2-2 (1-1 al 90') e dal dischetto inizia un'infinita serie terminata dopo un totale di 30 penalty: Balotelli, subentrato al 73', è infallibile e lo insacca due volte. Al terzo turno fuori a sorpresa l'Arsenal, sconfitto 2-1 in casa dal Southampton.

Che ad Anfield si prospettasse una partita particolare lo si capisce dopo solo 10 minuti, quando il 17enne Rossiter apre le marcature nel suo debutto con la prima squadra. Il pareggio degli ospiti lo firma Reach al 62', poco prima dell'ingresso in campo di Balotelli che non altera però gli equilibri. Nei supplementari è l'entrata in campo di Suso che cambia la partita: l'esterno in orbita Milan sigla il 2-1 al 109' ma la "partita pazza" prosegue grazie al rigore di Bamford addirittura al settimo minuto di recupero. Si va ai rigori: SuperMario calcia per primo e segna, nel Boro sbaglia proprio Bamford ma Sterling fa uguale invece di chiudere la serie. Ad oltranza segnano tutti, persino i due portieri: Mario tira di nuovo e segna ancora, l'errore decisivo è quello di Adomah.

Meno spettacolare, ma pur sempre inaspettata è la vittoria del Southampton all'Emirates: Arsenal in vantaggio col solito Sanchez, ma ribaltato dal rigore di Tadic e dal sigillo di Clyne. A sorpresa anche la goleada incassata dall'Everton di Eto'o sul campo dello Swansea: i gallesi si impongono 3-0 grazie alle reti di Dyer, Sigurdsson e Emnes. Colpo dello Stoke che batte 2-1 a domicilio il Sunderland grazie alla doppietta di Muniesa, stesso risultato del Fulham sul Doncaster. Prosegue la sua corsa pure il Milton Keynes, squadra che ha rifilato il clamoroso 4-0 al Manchester United al secondo turno: stavolta è 2-0 contro il Bradford. Passano il turno infine anche Bournemouth, Derby, Sheffield United e Shrewsbury.

Fonte: ilsole24ore

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom