Calcio Internazionale

Cristiano Ronaldo vince il Pallone d'Oro: "Dedico questo premio alla mia fidanzata e a mio figlio"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 13-01-2014 - Ore 20:05

|
Cristiano Ronaldo vince il Pallone d'Oro:

L'attesa è finita. Cristiano Ronaldo ha vinto il Pallone d'Oro 2013. Il portoghese si è imposto sugli altri due finalisti Leo Messi e Franck Ribery.

Ronaldo ha trionfato con 1365 punti, precedendo Messi (1205) e Ribery (1127). Ad espprimere il verdetto è stata una giuria formata da 184 commissari tecnici, 184 capitani di Nazionali e 173 rappresentanti dei media.

«Non trovo le parole per descrivere ciò che provo in questo momento, grazie a tutti, grazie ai miei compagni, al Real Madrid, alla nazionale e alla mia famiglia. Questo è un onore enorme». Chiamato sul palco per ritirare il Pallone d'Oro che aveva appena vinto, anche Cristiano Ronaldo, così come Pelè quando gli è stato dato quella alla carriera, si è commosso fino alle lacrime. «Sono molto emozionato - ha detto ancora il portoghese, mentre in platea piangevano anche la madre e la fidanzata Irina -. Grazie al mio presidente, al mio agente e a tante persone che sono qui. Lo dedico alla mia fidanzata e a mio figlio. Ma avete parlato di Eusebio e lo voglio ricordare anch'io. Questo è un momento molto emozionante, e non ce la faccio a dire altro». Poi il fuoriclasse del Real ha sollevato il trofeo insieme al figlio Cristiano junior.

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom