Calcio Internazionale

Giallorossi in Brasile- Perchè non gioca Maicon?

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 02-07-2014 - Ore 14:30

|
Giallorossi in Brasile- Perchè non gioca Maicon?

Il Brasile va avanti nel "suo" Mondiale, ma non convince. La Seleçao ha avuto la meglio sul Cile soltanto ai calci di rigore, dopo una sofferenza lunga 120 minuti. Non brilla il centrocampo verdeoro, Fred e Jo non segnano ma, soprattutto, Dani Alves non è al massimo della condizione. E allora perchè non gioca il nostro Douglas Maicon?

Se lo chiedono un po tutti nel ritiro del Brasile, forse tutti tranne Felipe Scolari, che ha sempre visto il laterale del Barcellona come un titolare inamovibile. Negli allenamenti Maicon sembra avere qualcosa in più, quell'attitudine alla corsa e all'attacco sulla fascia tipico del terzino brasiliano. Non gli sono bastate le 31 presenze con la Roma, tutte dal primo minuto, condite da 2 gol e 2 assist, per convincere Scolari a dargli fiducia dal'inizio. Una stagione di buon livello la sua, con molte prestazioni importanti in cui ha fatto su e giù sulla corsia di competenza e due infortuni che lo hanno reso indisponibile per 4 match in totale. 

Lo ha voluto a tutti i costi questo Mondiale, scegliendo la Roma per rilanciarsi nel calcio di primo livello, ma ora lo sta vivendo dalla panchina. Magari un'altra prestazione deludente del suo "rivale" potrebbe spianare la strada verso la finale, a lui ed al Brasile, che partito da strafavorito sta facendo molta fatica. 

 

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom