Calcio Internazionale

ITALIA-COSTA RICA, LE INTERVISTE BUFFON: "Col pareggio non sarebbe cambiato nulla" – CASSANO: "Possiamo battere l’Uruguay"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 20-06-2014 - Ore 20:45

|
ITALIA-COSTA RICA, LE INTERVISTE BUFFON:

Queste le dichiarazioni dei protagonisti di Italia-Costa Rica.  

BUFFON - SKY SPORT

Ti aspettavi un rientro così?
No, diciamo che alla fine speravamo di fare meglio, di fare quello che pensavamo di aver preparato bene, per poterli mettere in difficoltà e riuscire a vincere la gara. Invece, abbiamo avuto qualche difficoltà in più e loro, dopo essere andati in vantaggio, penso che abbiamo gestito bene questa vittoria.

Come ci si rialza, soprattutto se poi la prossima è decisiva?
Ci si rialza guardando l’aspetto positivo, che è il fatto che anche se avessimo pareggiato, non sarebbe cambiato praticamente nulla, perché avremmo dovuto fare almeno un punto nell’ultima gara. .

Di sicuro è clamorosa, visto il passaggio di turno della Costa Rica
È stata clamorosa per chi, magari, dà per scontato alcune cose, pensa che ci siano ancora delle cenerentole nel calcio, in competizioni come il mondiale. Penso che ormai, da parecchi anni a questa parte, abbiamo capito che di cenerentole non ne esistono più.

CASSANO - SKY SPORT

Cosa è successo?
È stata una partita particolare, ma la cosa fondamentale in questo momento è recuperare le energie e faremo una grande partita contro l’Uruguay, sono convinto che ce la faremo.

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom