Calcio Internazionale

Italia-Croazia a rischio rinvio per il maltempo

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 15-11-2014 - Ore 18:23

|
Italia-Croazia a rischio rinvio per il maltempo

"Se il campo resta in queste condizioni e le condizioni meteo non cambiano, la palla non rimbalza". Questo è il commento di Niko Kovac, ct della Croazia, dopo aver testato il campo di San Siro in vista della gara di domani sera tra Italia ed i suoi giocatori. L'ipotesi di un rinvio, a questo punto, sembra tutt'altro che da scartare, come afferma anche il quotidiano croato Jutarnji List. "Se le condizioni dovessero migliorare -aggiunge Kovac- non saremmo noi i favoriti nella sfida con l'Italia. Gli azzurri sono molto forti, anche se devono fare i conti con qualche assenza. Nessuna formazione che arriva a San Siro e affronta l'Italia può considerarsi favorita. Certo, noi non vogliamo tornare a casa a mani vuote. Sarebbe l'ideale vincere, ma sappiamo bene che sarà durissima", dice il ct croato, che poi parla del collega Antonio Conte. "Da giocatore ha vinto tutto, da allenatore è reduce da 3 campionati vinti alla guida della Juventus. Merita i miei complimenti e il mio rispetto, le sue squadre sono propositive e creano gioco, anche se non trascurano la fase difensiva".

Fonte: Jutarnji List

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom