Calcio Internazionale

Italiani fuori dalla top 10 Uefa. Muller il migliore

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 17-07-2014 - Ore 22:15

|
Italiani fuori dalla top 10 Uefa. Muller il migliore

Tra i migliori dieci calciatori della stagione terminata con il Mondiale non c'è nessun italiano. E per la seconda volta consecutiva mancano anche giocatori di Serie A. La conferma del declino evidenziato dai risultati ottenuti sul campo arriva anche dalla Top 10 del 2013-2014 pubblicata dalla Uefa che il 28 agosto, giorno della cerimonia dei sorteggi di Champions, sceglierà il numero uno attraverso una giuria di giornalisti. Andrea Pirlo, primo azzurro in classifica, è soltanto 13° e dunque fuori dall'elenco dei papabili vincitori del la quarta edizione dell'Uefa Best Player in Europe Award.

L'ELENCO — Il Mondiale ha in qualche modo influenzato i voti. Nell'elenco manca infatti Zlatan Ibrahimovic, per il quale in tanti hanno dispensato elogi durante la stagione al Psg definendola la sua migliore in carriera. L'assenza dello svedese in Brasile ha evidentemente pesato. Allo stesso modo, il titolo di capocannoniere conquistato al Mondiale ha sicuramente giovato a James Rodriguez, che aveva alternato alti e bassi con il Monaco, e probabilmente anche ai tedeschi Neuer, Lahm e Thomas Müller. La loro presenza, insieme a quella di Robben, consente così al Bayern di battere 4-2 il Real Madrid di Ronaldo e Di Maria, che pure ha vinto la Champions. Nella lista c'è Lionel Messi e c'è anche Luis Suarez, che non paga evidentemente il morso a Chiellini, così come Diego Costa, simbolo dello stellare Atletico Madrid, viene giustamente premiato nonostante il flop con la Spagna. Dei dieci giocatori citati, non solo non c'è nessuno della Serie A, ma nessuno ci ha mai neppure giocato in passato. Ed è la prima volta che accade.

FUORI LISTA — Pirlo è anche l'unico italiano ad aver ricevuto voti su un totale di 35 calciatori: con lui altri due juventini, Vidal (21°) e Tevez (28°). Il primo degli esclusi è Sergio Ramos, decisivo in Champions con la doppietta al Bayern nella semifinale di ritorno e il gol dell'1-1 in finale. Tra i big, fuori anche Neymar e Bale.

TUTTI I GIOCATORI — Ecco l'elenco in ordine alfabetico dei dieci giocatori che succederanno a Franck Ribery nell'albo d'oro (a Messi e Iniesta le due edizioni precedenti): Diego Costa (Spagna, Atletico Madrid, ora al Chelsea); Angel Di Maria(Argentina, Real Madrid); James Rodriguez (Colombia, Monaco); Philipp Lahm(Germania, Bayern); Lionel Messi (Argentina, Barcellona); Thomas Müller(Germania, Bayern); Manuel Neuer (Germania, Bayern); Arjen Robben (Olanda, Bayern); Cristiano Ronaldo (Portogallo, Real Madrid); Luis Suarez (Uruguay, Liverpool, ora al Barcellona).

 

Fonte: GAZZETTA.IT

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom