Calcio Internazionale

L’ex laziale Mark Fish colpito da crisi cardiaca

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 11-11-2014 - Ore 11:34

|
L’ex laziale  Mark Fish colpito da crisi cardiaca

L'ex calciatore sudafricano della Lazio, Mark Fish, domenica è stato colpito da una crisi cardiaca. Lo ha rivelato oggi il sito di notizie netwerk24.com. L'ex nazionale, oggi 40enne, ha raccontato di avere accusato un forte dolore al petto e alla schiena domenica mattina. «Mi sono svegliato mentre ero in compagnia della mia ragazza, Salome Jansen Van Rensburg - ha riferito Fish -: è stata lei a dirmi che ero pallido e ha insistito per accompagnarmi in ospedale, dove mi hanno immediatamente ricoverato in terapia intensiva. In seguito sono stato sottoposto a una gastroscopia e ad un'angiografia». «Adesso aspettiamo i risultati per determinare le cause di questa crisi cardiaca», ha aggiunto l'ex calciatore al netwerk24.com. Mark Fish è nato nel marzo 1974, a Città del Capo, è stato uno dei pochi bianchi a indossare la maglia della Nazionale sudafricana che si aggiudicò la Coppa d'Africa nel 1996. In carriera ha giocato nelle file degli Orlando Pirates e nel Soweto, fra il 1993 e il 1996. Fra il 1996 e il 1997, invece, l'ex difensore ha collezionato 15 presenze e segnato una rete in Italia, con la maglia della Lazio.

Fonte: ANSA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom