Calcio Internazionale

Mondiale per club, Ronaldinho sconfitto dal Raja in semifinale

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-12-2013 - Ore 10:03

|
Mondiale per club, Ronaldinho sconfitto dal Raja in semifinale

La grande sorpresa al Mondiale per club arriva con la seconda semifinale: il Raja Casablanca, che non è nemmeno campione d'Africa ma soltanto rappresentante del Marocco, padrone di casa del torneo, elimina con un secco e meritato 3-1 l'Atletico Mineiro. È la seconda volta che la finale, in programma sabato, non vedrà di fronte l'Europa e il Sudamerica: nel 2010 l'Internacional di Porto Alegre era stato fatto fuori dal Mazembe in semifinale, e l'Inter aveva vinto la finale contro gli africani.

FINE — Il risultato segna probabilmente la fine della carriera internazionale di Ronaldinho, che ieri a Marrakech ha trasformato la splendida punizione dell'1-1 ma ormai gioca totalmente da fermo. "Abbiamo lottato fino alla fine, ma oggi non era la nostra giornata", ha scritto su Twitter. Attorno a lui un Atletico molto mediocre, alla mercè per tutta la sera del velocissimo contropiede marocchino. Già nel primo tempo il Raja era andato per tre volte vicino al gol. In apertura di ripresa Iajour ha centrato il bersaglio, e anche dopo il pari di Ronaldinho la partita è sempre stata sul punto di indirizzarsi verso i padroni di casa: a pochi minuti dalla fine l'episodio chiave, lo sgambetto di Rever a Iajour (un'iradiddio) lanciato verso la porta. Rigore di Moutaouali e vittoria in cassaforte, l'estremo contropiede di Madebe fissa il 3-1 e apre la notte insonne di Marrakech.

Fonte: GAZZETTA.IT

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom