Calcio Internazionale

Owen: "Non è giusto dare tutta la colpa a Balotelli"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 23-10-2014 - Ore 12:42

|
Owen:

"Io farei giocare ancora Mario Balotelli sabato contro l'Hull City, non sono un suo grande tifoso ma ha più classe di tanti altri ed è sbagliato dare tutta la colpa a lui". L'ex attaccante e idolo dei tifosi del Liverpool Michael Owen difende Mario Balotelli dopo l'ennesima brutta prestazione dell'attaccante italiano ieri sera contro il Real Madrid in Champions League, sostituito al termine del primo tempo nel match perso per 3-0 dai reds contro i campioni d'Europa. "Sono preoccupato per l'atteggiamento dei compagni nei suoi confronti. Se Balotelli dovesse perdere il loro rispetto sarebbe un bel problema", aggiunge Owen su Twitter. Il 24enne bresciano è al centro delle polemiche oltre che per l'opaca prova anche per essersi scambiato la maglia con il difensore dei blancos Pepe, un gesto che non è andato giù al tecnico Brendan Rodgers che in conferenza stampa al termine dell'incontro ha dichiarato. "Non è una cosa che mi è piaciuta e non deve accadere, se proprio ti vuoi scambiare la maglia con un avversario, fallo a fine partita".

Fonte: Adnkronos

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom