Calcio Internazionale

Pjanic-Torosidis, la sfida continua

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 10-09-2013 - Ore 16:00

|
Pjanic-Torosidis, la sfida continua

Bosnia o Grecia, Pjanic o Torosidis. Solo uno dei due metterà le mani sul biglietto per Brasile 2014. 

In questo momento, entrambi i giallorossi sono in testa alla classifica del gruppo G con 16 punti. In virtù dell'ottima differenza reti (+19) però, la squadra di Dzeko è davanti a tutti. Alle spalle delle due capoliste c'è la Slovacchia di Marek Hamsik, ancora non condannata dalla matematica. 

Solo una squadra si qualifica direttamente, mentre l'altra sarà costretta ai play-off. Dopo essere stato grande protagonista contro il Verona, Pjanic dovrà trascinare anche la sua nazionale proprio contro la Slovacchia di Hamsik. Sfida difficile, quella del Pud Dubnom di Zilina, che potrebbe essere decisiva. 

La Grecia di Torosidis sarà alla finestra sperando in uno stop della Bosnia, ma gli ellenici dovranno battere la Lettonia ad Atene. Per il terzino sarà l'occasione per scendere in campo per la prima volta in questa stagione, considerando che Garcia non gli ha concesso neanche un minuto nelle prime due di campionato.

C'è tanta Roma nelle qualificazioni a Brasile 2014. 

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom