Calcio Internazionale

Suarez: "Rodgers mi ha convinto a non andare alla Juve"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 29-10-2014 - Ore 14:50

|
Suarez:

Suarez-Juve: un matrimonio che in passato è stato a un passo dalla celebrazione. Il retroscena risale al maggio del 2012, quando Brendan Rodgers ha avuto tra le mani la missione (compiuta) di convincere l'attaccante uruguaiano a restare a Liverpool. "Il primo colloquio avuto con Rodgers fu a Melowood - scrive Suarez nella sua biografia, riportata da BFMTV - Non è stata una lunga conversazione, mi voleva parlare perché c'era la possibilità per me di andare alla Juve. Mi parlava in spagnolo e mi chiese del tempo. Mi ha detto che avremmo messo la palla a terra e che avremmo espresso un gioco offensivo. Mi ha convinto. Anche se i risultati non sono stati buoni, stavamo giocando meglio".  

Fonte: corrieredellosport.it

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom