Calcio Internazionale

Tabloid inglesi, Balotelli inutile rincalzo

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 20-10-2014 - Ore 12:57

|
Tabloid inglesi, Balotelli inutile rincalzo

Un'occasione colossale sbagliata - solo, con la porta spalancata a pochi metri - l'ennesima prestazione disarmante, abulica, al limite dell'indisponente. Mario Balotelli è sempre più in crisi. L'indomani la pessima gara contro il Queens Park Rangers l'attaccante italiano è subissato dalle critiche della stampa inglese che lo boccia come "inutile" e "un rincalzo", "il calciatore più svogliato nella storia del calcio inglese". Al di là delle esasperazioni dei tabloid, i numeri certificano il momento no di Balotelli: zero gol in sei gare di campionato con il Liverpool a fronte di 30 tentativi, uno solo nelle ultime 22 partite inglesi, comprese quelle giocate con la maglia del Manchester City. A Loftus Road, al di là dell'imbarazzante errore, ha deluso l'atteggiamento dell'attaccante, svogliato come se la partita non gli interessasse. Eppure ancora una volta in suo soccorso si è schierato il manager del Liverpool, Brendan Rodgers, costretto a ricorrere ad un paradosso per difenderlo. "Di Mario mi è piaciuto il fatto che si trovava nella posizione di sbagliare quel gol - le parole del manager dei Reds -. Abbiamo parlato a lungo per convincerlo a stare di più in area. Gli manca Daniel (Sturridge) con il quale ha disputato la sua migliore partita contro il Tottenham. La cosa negativa è che ha mancato un paio di occasione, ma di positivo c'è che era lì». Rodgers cerca di disinnescare anche un equivoco di fondo che perseguita Balotelli dal suo ritorno in Inghilterra. "Mario non è il diretto sostituto di (Luis) Suarez - ha concluso Rodgers -. Al di là di quanto si dice, con Mario non ho alcun problema. Lavora moltissimo ed è il primo dispiaciuto per questa situazione. Ma sono sicuro che presto arriveranno anche i suoi gol".

Fonte: ANSA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom