Calcio Internazionale

Tebas, pres. Liga: "Se la Catalogna sarà indipendente, Barcellona ed Espanyol saranno escluse"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 07-10-2014 - Ore 12:59

|
Tebas, pres. Liga:

"Barcellona ed Espanyol non giocheranno la Liga spagnola se la Catalogna dovesse ottenere l'indipendenza". È la posizione espressa dal presidente della Liga, Javier Tebas in un'intervista a "Al Primer Toque"; nei giorni scorsi le autorità locali avevano confermato per il 9 novembre il referendum per l'indipendenza della regione nonostante la bocciatura da parte della Corte Costituzionale. "Non riesco a immaginare la Spagna senza la Catalogna e neanche la Liga senza il Barcellona di Messi -prosegue Tebas-. Il nostro codice sportivo prevede che ci sia solo un altro Stato che può prender parte alle nostre competizioni ufficiali. Per modificare queste regole c'è bisogno di un intervento del Parlamento".

Fonte: Adnkronos

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom