Calcio Internazionale

Vasco-Cruzeiro: Il labiale di Baptista non convince il Tribunale Sportivo

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 26-11-2013 - Ore 11:50

|
Vasco-Cruzeiro: Il labiale di Baptista non convince il Tribunale Sportivo

Il tribunale superiore dello sport brasiliano ha aperto un'inchiesta sulla sospetta e combine nel match di sabato scorso che il Vasco da Gama si è aggiudicato per 2-1 contro il Cruzeiro, già campione del Brasile. Le telecamere hanno catturato un labiale di Julio Baptista, attaccante del Cruzeiro, che invitava Cris, difensore carioca, a cercare con maggiore convinzione il gol del 3-1. Il Vasco, coinvolto nella lotta per non retrocedere, ha condotto in porto il prezioso successo. Le immagini televisive hanno spinto la giustizia sportiva ad attivarsi. «Quello che abbiamo visto può far pensare a delle irregolarità», ha dichiarato Paulo Schmitt, procuratore che si occupa del caso. «Gli altri club coinvolti nella lotta per la retrocessione possono stare certi che indagheremo», ha aggiunto. Baptista ha respinto categoricamente le accuse, sostenendo che Cris gli avrebbe chiesto di abbassare il ritmo. A questo 'invitò, l'ex giocatore di Roma e Real Madrid avrebbe risposto per le rime, esortando gli avversari a risolvere autonomanente i propri problemi. Scommettere sui risultati di eventi sportivi è illegale in Brasile.

Fonte: AdnKronos

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom