Calcio Internazionale

Ventura: "Siamo in rodaggio ma vogliamo qualificarci"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 27-08-2014 - Ore 14:24

|
Ventura:

"Credo sia esagerato definirla la partita più importante della mia carriera, ma sicuramente importante lo è perchè il Toro manca da tanto tempo in Europa. Vogliamo proseguire il percorso in Coppa. Siamo ancora in rodaggio, ma sono convinto che quando saremo al meglio questa squadra potrà essere ancora più forte di quella della scorsa stagione". Questo è quanto afferma il tecnico del Torino, Giampiero Ventura, alla vigilia del match di ritorno del play-off di Europa League contro i croati del Rnk Spalato. La gara di andata è finita 0-0 in trasferta e sono obbligati a vincere per passare alla fase a gironi. "Affronteremo la partita con serenità e alla fine tireremo le somme: un risultato positivo ci darebbe una carica in più -aggiunge l'allenatore granata in conferenza stampa. Il match di andata ci è stato di insegnamento: abbiamo capito che lo Spalato non è semplice da affrontare e non sarà una passeggiata domani sera». Ventura non è preoccupato per le tante assenze in attacco in una partita in cui bisogna segnare. "Domani mancheranno alcuni attaccanti, è vero, ma i tre che saranno presenti (Barreto, Martinez e Quagliarella ndr) stanno facendo del loro meglio. Bisognerà fare di necessità virtù anche considerando l'impegno di domenica prossima contro l'Inter".

Fonte: Adnkronos

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom