Calciomercato

Jonathan Tah, il gigante di Amburgo (VIDEO)

condividi su facebook condividi su twitter Di: Luigi Menghini 26-07-2016 - Ore 14:30

|
Jonathan Tah, il gigante di Amburgo (VIDEO)

Dopo la brusca frenata del Real Madrid nella trattativa per il difensore Nacho, la Roma sembra costretta ancora una volta a dover lavorare sul mercato in entrata, alla ricerca di un centrale di difesa che possa sostituire temporaneamente l'infortunato Rüdiger ed essere pronto per affrontare i preliminari di Champions League. Il nome nuovo per il reparto arretrato giallorosso arriva dalla Bundesliga, dove si sta affermando come uno dei migliori prospetti del calcio tedesco; stiamo parlando del gigante di Amburgo in forza al Bayern Leverkusen, Jonathan Tah.   

DAL NO ALLO UNITED AD EURO 2016 - Jonathan Glao Tah nasce ad Amburgo l'11 febbraio 1996 da madre tedesca e padre ivoriano. Ha trascorso la maggior parte della sua carriera nelle giovanili dell'Altona FC e nella SC Concordia prima di passare all'Amburgo nella stagione 2009. All'età di 16 anni rifiuta una proposta del Manchester United, non sentendosi ancora pronto per un'esperienza all'estero. Fa il suo esordio in Bundesliga con l'Amburgo a 17 anni nel match contro il Werder Brema. Nella stagione 2013/14 realizza 16 presenze. A causa di problemi economici del club, l'anno successivo Tah viene ceduto al Fortuna Dusseldorf, nella serie B tedesca. Il classe '96 continua a giocare ad ottimi livelli, attirando le attenzioni del Bayern Leverkusen, che lo acquista la scorsa estate per 7,5 milioni di euro. La rapida ascesa di Tah attraverso le selezioni giovanili della Mannschaft, testimonia i notevoli progressi del sistema calcio tedesco nel valorizzare i giovani di talento. Il centrale tedesco ha inoltre indossato la fascia di capitano della nazionale durante gli Europei Under 19 in Grecia, non riuscendo tuttavia a superare la fase a gironi. Due mesi più tardi, ha fatto il suo debutto con la nazionale Under 21. Nel marzo 2016 viene convocato per la prima volta nella nazionale teutonica per le partite amichevoli contro Italia ed Inghilterra, debuttando nel match contro gli inglesi, perso poi per 2-3. Recentemente è stato convocato dal ct Joachim Low per gli Europei in Francia, in sostituzione del romanista Rüdiger

CARATTERISTICHE - Spesso accostato a Jérome Boateng per l'imponente struttura fisica e la grande abilità nel gioco aereo, Jonathan Tah possiede un'ottima lettura tattica e un buon senso della posizione, che gli permette di compensare la mancanza di una grande rapidità, il suo vero punto debole. Partecipa spesso alla costruzione del gioco e non disdegna le azioni offensive grazie alla sua padronanza nella gestione del pallone, dimostrando consapevolezza dei propri mezzi. L'ex bomber della Roma ed attuale ds del Bayern Leverkusen Rudi Völler ha spesso elogiato le sue caratteristiche: "Jonathan appartiene ad una nuova generazione di difensori centrali formata da ottimi calciatori". Il giovane talento di Amburgo è reduce da una stagione molto convincente con il Leverkusen, dove ha trovato continuità di gioco e ha fatto ottimi progressi dal punto di vista tecnico, collezionando 45 presenze totali. Il suo compagno di squadra Kiessling lo ha recentemente definito: "un toro contro il quale è impossibile giocare". In passato il gigante di Amburgo è stato anche soprannominato dai suoi ex colleghi "Orso" e "Big Mike", in onore del giocatore di football americano Michael Oher dei Carolina Panthers.

MERCATO - Considerato dalla stampa il futuro della nazionale tedesca, Tah è diventato molto ambito in Europa, attirando le attenzioni del Manchester City di Guardiola e del Bayern Monaco. Il giovane talento di origini ivoriane ha firmato ad aprile un contratto di sponsorizzazione con l'azienda americana Under Armour e la sua fama internazionale è in rapida crescita, come anche la sua valutazione di mercato, che oscilla tra i 15 e i 20 milioni di euro. Il giocatore è legato al Lerkusen fino a giugno del 2020, ma è molto probabile che davanti ad una buona offerta il nazionale tedesco possa partire. Le caratteristiche tecniche e la crescita repentina del tedesco potrebbe essere un'ottimo biglietto da visita per la Roma, che potrebbe in un certo senso ripetere il colpo Rüdiger, investendo su un profilo di grande prospettiva ma al contempo anche affidabile e pronto per il campionato italiano.

 

NOME: Jonathan Glao

COGNOME: Tah

DATA DI NASCITA: 11/02/1996

LUOGO DI NASCITA: Hamburg (Germania)

RUOLO: Difensore centrale

ALTEZZA: 1,94 m

PESO: 89 kg

PIEDE: Destro

Fonte: LUIGI MENGHINI - INSIDEROMA.COM

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom