Calciomercato

Wendell, esplosività e tecnica per la nuova Roma di Di Francesco (VIDEO)

condividi su facebook condividi su twitter Di: Luigi Menghini 10-07-2017 - Ore 12:30

|
Wendell, esplosività e tecnica per la nuova Roma di Di Francesco (VIDEO)

Con la partenza di Mario Rui, direzione Napoli, il ds giallorosso Monchi sta valutando vari nomi per sostituire il portoghese. Il direttore sportivo andaluso non punta a nomi molto conosciuti o a giocatori dall'alto valore di mercato ma predilige giovani prospetti su cui puntare per farli definitivamente affermare nel calcio che conta. L'ultimo nome accostato alla Roma, è quello del brasiliano Wendell, terzino classe '93 in forza al Bayer Leverkusen, un giocatore interessante, che potrebbe rivelarsi un investimento particolarmente azzeccato.

BIOGRAFIA E CARRIERA ­- Wendell Nascimento Borges nasce a Fortaleza il 20 luglio 1993. Inizia la sua carriera da professionista indossando la maglia dell’Iraty Sport Club e l’anno successivo quella del Londrina Esporte Clube. Nel 2012 finisce in prestito al Paranà e nella stagione 2013/2014 al più blasonato Grêmio dove colleziona 11 presenze in campionato. Nell'estate del 2014 arriva la chiamata del Bayer Leverkusen e la possibilità di affermarsi in Europa facendosi le ossa nella dura Bundesliga. In tre anni Wendell riesce a diventare un punto di riferimento per la difesa dei tedeschi, riuscendo a ritagliarsi un posto tra i titolari con le sue 77 presenze. Meno fortunata la sua esperienza con la nazionale verdeoro, dove raccoglie solo 4 presenze con il Brasile Under 20 e 7 con la nazionale Under 23. Il classe '93 ha già avuto modo di incontrare la Roma in passato, nello sciagurato match di Champions League del 20 ottobre 2015, quando i giallorossi si videro ribaltare il risultato da 4-2 a 4-4, anche grazie al decisivo assit di Wendell per la quarta rete realizzata da Mehmedi. 

CARATTERISTICHE - Considerato da alcuni come molto simile al madridista Marcelo per le sue spiccate capacità offensive, Wendell è un giocatore particolarmente reattivo e dotato di una discreta tecnica ed un'ottima rapidità. Molto portato per il gioco di squadra, il giovane brasiliano si è spesso dimostrato utile anche in fase di impostazione partendo dalla linea dei difensori per poi sfruttare la sua velocità nella fase offensiva, dove può diventare realmente pericoloso per gli avversari. L'ottima gestione del pallone e l'abilità nel cross lo rende un giocatore affidabile tecnicamente ma con dei limiti evidenti dettati dall'età e da un mancato equilibrio anche a livello psicologico, come si evince anche dal numero di falli commessi nell'ultima stagione, ben 45. Infatti per quanto riguarda i suoi punti deboli, fase difensiva e tattica, sono i due principali elementi negativi, tuttavia il tecnico della Roma, Eusebio Di Francesco, grazie anche all'abitudine e alla grande capacità di far crescere giovani di talento (vedi Lorenzo Pellegrini), potrà sicuramente colmare questo tipo di lacune.

MERCATO - La valutazione del brasiliano si aggira intorno ai 10 milioni di euro e nel suo contratto con il club tedesco non sono presenti clausole rescissorie. Il giocatore piace molto a Monchi e potrebbe rappresentare un ottimo colpo per la Roma in prospettiva data l'eta del mancino di Fortaleza, il quale assieme ad Emerson Palmieri potrebbe rappresentare un investimento di garanzia in ottica futura per la corsia di sinistra. In passato il brasiliano fu molto vicino al passaggio al Real Madrid, che lo considerava come un potenziale erede di Marcelo ma i tedeschi non vollero privarsi del giocatore, il quale sembra ormai pronto ad un palcoscenico maggiormente prestigioso rispetto alla Bundesliga. Considerato da Rudi Völler: "Un enorme talento", il brasiliano può essere l'acquisto giusto in questa sessione di mercato sia da un punto di vista economico che tattico, non rappresentando un investimento pesante per le casse del club capitolino e potendo dare maggiori certezze per la fascia sinistra al tecnico Di Francesco vista la lunga assenza di Emerson Palmieri, che con ogni probabilità non tornerà in campo prima di ottobre.

 

NOME: Wendell

COGNOME: Nascimento Borges

DATA DI NASCITA: 20/04/1993

LUOGO DI NASCITA: Fortaleza (Brasile) 

RUOLO: Terzino sinistro

ALTEZZA: 1,76 m

PESO: 64 kg

PIEDE: Sinistro

Fonte: INSIDEROMA.COM - LUIGI MENGHINI

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom