Calciomercato

BURDISSO verso Londra

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 29-12-2013 - Ore 20:27

|
BURDISSO verso Londra

C’e’ sempre la Juventus al centro del mercato. I dirigenti bianconeri riflettono sulla possibilita’ di portare subito MENEZ a Torino (il francese ex Roma e’ in scadenza a giugno con il Psg) e intanto provano a prendere NANI. Unica condizione: che l’attaccante del Manchester United recuperi a dovere dall’infortunio al tendine del ginocchio. L’affare, secondo la stampa inglese, potrebbe essere chiude a 18 milioni di euro. In Germania, invece, scrivono che la Juve e’ in corsa per il promettentissimo portiere Andre’ TER STEGEN, del Borussia Moenchengladbach, individuato come possibile erede di Buffon. Ma il problema e’ che su questo giocatore sono da tempo anche Barcellona e Arsenal, quindi il d.g. Marotta rischia di dover partecipare a un’asta. A Vinovo c’e’ da lavorare anche in uscita, e c’e’ da registrare la proposta della Samp per QUAGLIARELLA. Missione a Londra del dirigente interista Ausilio, che deve perfezionare la cessione di GUARIN al Chelsea (c’e’ ancora troppa distanza tra richiesta e offerta) e oggi e’ andato a vedere la sfida dei Blues contro il Liverpool. Cosi’ si e’ informato della situazione di MATA, mentre con i colleghi del Tottenham parlera’ di LAMELA, che piace molto a Mazzarri. Gli Spurs hanno preso tempo, e non daranno una risposta prima di una quindicina di giorni.

A Londra c’e’ anche il d.s. della Roma Walter Sabatini, che ha smentito di stare trattando per l’attaccante FINNBOGASON dell’olandese Heerenveen, giocatore che pero’ potrebbe tornare d’attualita’ a giugno. Il primo nome sulla lista dei partenti da Trigoria e’ quello di BORRIELLO, che Sabatini vorrebbe cedere al Tottenham dell’amico Baldini. Il trasferimento di BURDISSO al West Ham sbloccherebbe anche la trattativa per portare in giallorosso l’olandese HEITINGA, che ha gia’ dato la propria disponibilita’ alla Roma. Secondo quanto riferito da Sky, la presenza contemporanea nella capitale britannica di Sabatini e dello stato maggiore del Verona (il presidente Setti ed il Ds Sogliano) fa supporre contatti per Juan Manuel ITURBE, che prima pero’ va riscattato dal Porto, che vuole una quindicina di milioni. La Roma potrebbe aiutare il Verona e poi prendere il giocatore, magari girando ai veneti ROMAGNOLI in prestito e forse anche BRADLEY, che piace anche al Fulham. Intanto la Roma rischia di perdere PAREDES, grande talento del Boca Juniors sul quale Sabatini lavora da tempo: si e’ inserita con decisione la Fiorentina.

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, che potrebbe dare Paolo CANNAVARO alla Lazio, e’ tornato alla carica con il suo pari ruolo del Lione Jean-Michel Aulas per avere GONALONS, per il quale i francesi chiedono 15 milioni. Per il Napoli e’ troppo, ma trasformando una parte di questa cifra in bonus l’affare puo’ essere concluso. De Laurentiis pensa poi al colpo MATUIDI, in scadenza con il Paris SG, e lavora sul marsigliese N’KOULOU. Dal Benfica ha incassato un secco no per il centrocampista MATIC. Il Genoa valuta l’idea BELFODIL, richiesto anche dal Sassuolo, e sta cercando di arrivare anche al romanista MARQUINHO, mentre in uscita c’e’ LODI, richiesto da Torino e Fiorentina. La Sampdoria starebbe pensando per la difesa al laziale Andre’ DIAS, l’Udinese potrebbe cedere MAICOSUEL al Corinthians, il Catania si e’ fatto avanti per PIATTI del Valencia ma potrebbe perdere PABLO ALVAREZ, che non vuole rinnovare il contratto e ha un’offerta dal West Ham. Infine un possibile ‘colpo’ di mercato a livello dirigenziale: il Monaco vuole il d.g. del Milan Ariedo Braida.

 

Fonte: Ansa

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom