Calciomercato

Il Lille tratta la risoluzione del contratto con Rudi Garcia

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 07-06-2013 - Ore 19:50

|
Il Lille tratta la risoluzione del contratto con Rudi Garcia

LA REPUBBLICA.IT (M. Pinci/L. Serafini) - Un altro weekend di attesa, altri due giorni senza allenatore. Almeno. La Roma ha deciso che avere fretta non serve, che è meglio, semmai, essere sicuri di fare la cosa giusta. Dopo giorni di riunioni tutt'altro che carbonare tra Trigoria e lo studio Tonucci del management ormai ristretto dopo l'addio di Franco Baldini, continua a valutare le alternative sul tavolo: il favorito nella corsa è il tecnico in uscita dal Lille Rudi Garcia, ma a Sabatini piace molto (anche più del francese) Marcelo Bielsa, anche se un po' scettico e "oneroso". In più continua a conservare almeno una carta a sorpresa: un nome misterioso con cui provare a stupire la piazza. Già la piazza:dopo la coppa persa con la Lazio, dopo i rifiuti di Mazzarri prima e Allegri poi, dopo l'addio di Baldini, i tifosi chiedono chiarezza, un segnale forte per il futuro. Mancini è il favorito dei sondaggi, ma a Sabatini non piace e al momento non ci sono stati contatti. In questi giorni il diesse giallorosso partirà per muoversi sia sul mercato, vicinissimo Benatia, sia sul prossimo allenatore. Rudi Garcia deve liberarsi dal Lille e nelle ultime ore il tecnico è tornato dalle vacanze in Marocco per risolvere il problema.L'allenatore vuole un milione di euro e, nonostante quanto arrivato dalla Francia, ancora non c'è stata la fumata bianca. Intanto oggi c'è stato un vertice allo studio Tonucci dove Sabatini ha ribadito alla stampa l'identikit del prossimo allenatore:"Assolutamente improbabile che sia italiano, al 90% sarà straniero. Se sarà un allenatore di prestigio? Di prestigio sono le persone. Sarà una grande Roma. L'annuncio del nuovo allenatore arriverà a metà della prossima settimana. Stiamo aspettando così tanto perché stiamo ragionando su tutto per fare le cose nel miglior modo possibile". 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom