Calciomercato

Il Palace ci prova con Cole, che però dice di no

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 18-12-2014 - Ore 15:44

|
Il Palace ci prova con Cole, che però dice di no

Era arrivato a Roma con la speranza di fare breccia nel cuore di tifosi giallorossi, nella sua prima esperienza fuori dall'Inghilterra dopo anni di successi tra Arsenal e Chelsea. Ma le cose per Ashley Cole non sono andate come sperava.

Dalle difficoltà iniziali di ambientamento, al nuovo campionato e al nuovo clima, fino all'exploit di Jose Holebas contro l'Inter, che ha definito le gerarchie. E quando ci apprestiamo ad entrare nel periodo del mercato di riparazione, le voci che lo vogliono lontano da Roma non sono poche.

Voci che si trasformano in fatti, quando a parlare è Neil Warnock, manager del Crystal Palace. La società che ha fatto maturare Cole durante il prestito dall'Arsenal ha avuto contatti con l'entourage del terzino, secondo quanto detto proprio da Warnock: "Certo che mi piacerebbe prendere Cole. Ma non sarà possibile riportarlo in Inghilterra in questa stagione. Ci è stato detto che non tornerà".

Per ora il ritorno in patria sembra rimandato. Sull'ex Chelsea ci sono da tempo anche gli occhi dell'MLS americana, pronta a riempirlo di dollari. La sensazione è però che Cole, a meno che la società giallorossa non decida diversamente, proverà ancora ad imporsi in serie A. 

Fonte: Daily Mail

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom