Calciomercato

La Roma ha già il suo "Bomber" e si chiama Mattia Destro.....in vendita si..ma con la media gol di Batistuta

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 01-01-2015 - Ore 13:07

|
La Roma ha già il suo

Avere ventitré anni e sembrare già, quasi, all'ultimo esame. Con una grossa probabilità di venire bocciato, quasi fosse riparazione. O, semplicemente, l'avere sbagliato qualche appello di troppo. Perché Mattia Destro, costato diciotto milioni alla Roma di un paio di estati fa, rischia di essere un investimento ammortato ma non completamente a segno. L'anno scorso ha dato una grossa mano alla squadra di Garcia, perché se i giallorossi sono arrivati secondi c'è gran merito anche per l'ex Siena, capace di ergersi a capocannoniere del club nonostante qualche mese - anche di più - di assenza causa problemi fisici evidenti. Tanto che più di qualcuno lo aveva, ingenerosamente, preso per un attore non propriamente in forma, anche perché la barba folta poteva dare qualche somiglianza fisica con Bud Spencer.
Mettere Destro sul mercato significa non credere più in un giocatore che ha siglato ventitré gol (come i suoi anni) in cinquantaquattro presenze, almeno in Serie A. Siglandone inoltre 5 in 8 presenze in Coppa Italia, viaggiando a circa 0,5 gol di media a partita. Negli anni novanta avrebbe significato essere di fronte a un intoccabile del gol, più o meno sulla falsariga di Batistuta a Firenze. Con le debite proporzioni (ma i numeri non mentono) Destro è più che cedibile, con la possibilità, appunto, che continui la sua avventura lontano da Roma nei prossimi mesi. Qualche problema c'è, al di là di quanto dichiarato dai diretti interessati. Però non è pensabile che Destro possa andare via perché giudicato acerbo. Perché, in un'epoca che vive partita per partita, è fin troppo semplice addossare la colpa a un attaccante. Che, mediamente, andrebbe comunque oltre i dieci gol se dovesse continuare così.

Fonte: tuttomercatoweb - Andrea Losapio

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom