Calciomercato

Kostas Manolas, insostituibile per Garcia e uomo mercato per Sabatini

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 02-12-2015 - Ore 20:08

|
Kostas Manolas, insostituibile per Garcia e uomo mercato per Sabatini

Kostas Manolas, difensore della nazionale Greca, arrivato alla Roma nell’estate del 2014, scelto da Walter Sabatini come possibile erede di Benatia, dopo le prime 14 partite di campionato e le 5 ufficiali di Champions League, al momento è l'unico giocatore insostituibile per il trainer giallorosso, Rudi Garcia: dal 22 agosto al 2 dicembre, in pratica da Ferragosto a Natale, in tutte le partite della Roma, il greco si è seduto in panchina soltanto per venti minuti - dal 70’ al 90’ - della sfida con l’Udinese. Il difensore ellenico, nonostante i tanti gol presi dalla retroguardia giallorossa, una delle più perforate in Europa, è molto stimato da alcuni dei più importanti club europei:  Arsenal e Chelsea hanno già inviato i loro osservatori per valutare dal vivo il giocatore, che ha un contratto con la Roma fino al 2019. Manolas già nella scorsa estate era rientrato nelle voci di mercato che lo vedevano lontano dalla capitale, ma fu fermato dall’intenzione del management di As Roma di fare diventare il giocatore ex Olympiakos, il punto di riferimento della difesa romanista, almeno per questa stagione. Scenario che potrebbe cambiare già nelle prossima sessione di calciomercato estiva, in quanto Sabatini difficilmente potrà ritirarsi davanti ad un’offerta di oltre 30 milioni per il giocatore

Fonte: redazione insideroma.com

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom