Calciomercato

Mercato Roma, per Nainggolan problemi su rinnovo e altra metà del cartellino: la Juve alla finestra

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 08-05-2015 - Ore 11:35

|
Mercato Roma, per Nainggolan problemi su rinnovo e altra metà del cartellino: la Juve alla finestra

Un amore intenso quello tra Radja Nainggolan e la Roma che, però, sembra destinato a finire. Motivi economici dietro la rottura con il forte centrocampista belga, il miglior per rendimento tra i giallorossi. Non c'è l'accordo per il rinnovo del contratto in scadenza a giugno 2018, ma quel che più preoccupa è la mancata intesa con il Cagliari per l'altra metà del cartellino: i sardi vogliono 16-17 milioni di euro. La Juventus prepara il blitz.

Da pilastro per il futuro a giocatore sul mercato. Il destino di Nainggolan alla Roma è cambiato in pochi mesi e ora si parla di cessione.

Da risolvere c'è il problema con il Cagliari che per l'altra metà del cartellino ha chiesto la bellezza di 17 milioni di euro. Andando ben oltre la valutazione attuale del giocatore di 24 milioni di euro, stima di Transfermarkt.  Sabatini ha queste cifre si è chiamato fuori, E c'è da ricordare che la Roma ne ha sborsati 9 per la prima metà.

In più il belga ha chiesto un ingaggio vicino ai quattro milioni di euro a stagione, più del doppio di quello attuale. Una richiesta esagerata per i giallorossi che comunque gli avevano promesso un adeguamento per blindarlo a lungo. Tutto speravano di trovare un accordo entro gennaio, ma le trattative si sono arenate.

Nainggolan si trova comunque in una posizione di forza perché ha molto mercato. In Italia c'è la Juventus che sta preparando il blitz in caso di cessione di Pogba. Dall'Inghilterra molte le squadre interessate: dal Manchester United al Liverpool che potrebbero arrivare a soddisfare le richieste economiche del centrocampista. Per la Roma è in arrivo una plusvalenza. 

Fonte: Sportmediaset.it

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom