Calciomercato

Moratti: "Mazzarri un gran lavoratore ma era necessario in questo momento"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 14-11-2014 - Ore 14:28

|
Moratti:

"Dispiace per Mazzarri? Certamente, ha messo il suo massimo per far bene. Sono felice per Mancini e spero bene adesso. È molto bravo, un gran lavoratore e questo era necessario in questo momento". Così Massimo Moratti, ex presidente onorario dell'Inter, sull'esonero di Walter Mazzarri da allenatore e sull'ingaggio, non ancora ufficiale, di Roberto Mancini.

Fonte: ANSA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom