Calciomercato

Ora sono tutti con Osvaldo... Tranne Pallotta?

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 22-07-2013 - Ore 20:29

|
Ora sono tutti con Osvaldo... Tranne Pallotta?

Piovono caramelle per Osvaldo. Dolci attestati di stima che arrivano da più parti, dall'esterno e sopratutto dall'interno. 

Su tutti, è Rudi Garcia che ha sempre sostenuto l'italo-argentino. Fin dal primo giorno di ritiro, la parola d'ordine è stata non rinuncio ai giocatori migliori. Come dar torto al tecnico francese, che ha subito percepito le doti straordinarie dell'italo-argentino.

Nello spogliatoio, oltre a qualche nemico, si è fatto parecchi amici Osvaldo. Dopo il celebre schiaffo a Lamela di due anni fa, forse si è dedicato maggiormente alla cura dei rapporti con i compagni. La scorsa settimana sono arrivati i complimenti di Bradley, oggi quelli di Florenzi.

Tutti d'accordo: Osvaldo deve restare. E se anche uno che si chiama Francesco Totti gli cede un calcio di rigore come atto simbolico il gioco è fatto. Squadra e tecnico non vogliono perdere un campione come lui.

Ed ora la palla passa alla società. Pallotta e company hanno sempre fatto capire di volersi liberare del carattere difficile del giocatore. Troppi comportamenti sopra le righe, che non sono piaciuti dalle parti di Boston. Ma vendere un giocatore come lui, a questo punto del mercato, sarebbe un problema.

L'offerta giusta c'è per l Roma, ma non per Osvaldo. E Sabatini dovrebbe tornare sul mercato per trovare una punta forte almeno quanto lui. Difficile, e allora perchè complicarsi la vita?

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom