Calciomercato

Pillole serali di calciomercato- Destro- Handanovic, ipotesi di scambio

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 16-01-2015 - Ore 21:23

|
Pillole serali di calciomercato- Destro- Handanovic, ipotesi di scambio

Il colpo ETÒO scuote il mercato. Nel corso di un incontro svoltosi a Parigi con l'agente del giocatore, gli emissari della Sampdoria hanno raggiunto l'accordo per l'approdo al Ferraris del bomber del Camerun, deciso a lasciare l'Everton. È quindi andato a vuoto il tentativo d'inserirsi nella trattativa da parte del New York Cosmos, disposto a investire una cifra ingente pur di portare l'ex interista nella Grande Mela, e metterlo al fianco di Raul. Etòo vuole l'Italia, e questo ha fatto la differenza, e ora il camerunense vorrebbe giocare già mercoledì prossimo in Coppa Italia proprio contro l'Inter. E adesso Ferrero, che ha detto no al Milan che aveva proposto uno scambio EL SHAARAWY-OKAKA, non vuole fermarsi: per questo non ha perso le speranze di prendere MURIEL. Il valzer delle punte continua con GILARDINO, primo nome sulla lista del Parma ma che piace anche all'Inter specie se in Emilia dovesse andare OSVALDO, sempre in rotta con i nerazzurri. Per l'italio-argentino si parla anche di un possibile ritorno alla Juve, con cui ha vinto lo scudetto l'anno scorso. Ma l'affare che in questo momento sta a cuore ai dirigenti interisti è quello per SUAREZ dell'Atletico Madrid. Il giovane PUSCAS potrebbe invece essere ceduto in prestito al Genoa. Dai microfoni di Radio24, il procuratore di GIOVINCO, Andrea D'Amico, ha ribadito che «Sebastian è un giocatore della Juventus. In questa finestra di mercato non si muoverà, poi a giugno si vedrà». Intanto ai bianconeri, che cercano sempre un trequartista (il sogno rimane SNEIJDER), è stato proposto BELHANDA, francese ora alla Dinamo Kiev, già seguito dagli emissari juventini ai tempi in cui giocava nel Montpellier. Dall'Udinese è arrivata una richiesta per COMAN, respinta al mittente. Il Milan ha raggiunto un accordo con l'Empoli per il ritorno in Toscana di SAPONARA: la formula è quella del prestito con diritto di riscatto a 4 milioni. Ora i dirigenti rossoneri tenteranno anche di convincere l'Atletico Madrid per cedere l'esterno SIQUIERA, ex oggetto misterioso della Lazio per il quale gli spagnoli, non disposti al prestito, chiedono 10 milioni di euro. Per il Milan l'alternativa è GUERREIRO del Lorient. Seguito costantemente anche VANGIONI del River Plate. Per XHAKA il Borussia Moenchengladbach ha chiesto agli emissari di Galliani 9 milioni di euro. La Roma, a cui il Chelsea ha offerto l'attaccante esterno SALAH, è sempre alle prese con la vicenda DESTRO. Il Milan avrebbe mollato, mentre sarebbe in piedi un discorso con l'Inter per uno scambio con HANDANOVIC, a titolo definitivo, da effettuare però soltanto in estate. Sempre a Roma, ma sulla sponda biancoceleste si continua a trattare per il difensore olandese HOEDT, che vuole lasciare l'Az di Alkmaar. Ma il ds della Lazio Ighli Tare non si ferma qui: in arrivo sarebbe anche MORRISON del West Ham, in scadenza a giugno con il club londinese. Stesso discorso per il talentuoso SCHONE dell'Ajax. In Inghilterra c'è da registrare l'interessamento del Tottenham per ZAZA, mentre il manager del Liverpool Brendan Rodgers, ha ribadito che BALOTELLI non lascerà i Reds: «Mario è un bravo ragazzo - ha detto Rodgers -. Non ha segnato quanto avrebbe voluto ma siamo determinati ad aiutarlo perchè trovi una soluzione, con questa maglia. A gennaio non andrà via». Anche la Fiorentina è al lavoro, per portare a compimento la trattativa che coinvolge EL HAMDAOUI e HEGAZI, che andrebbero al Chievo in cambio di PALOSCHI.

Fonte: ANSA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom