Calciomercato

Pillole serali di Calciomercato- Nainggolan-Roma: rush finale, poi il portiere

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 22-06-2015 - Ore 20:31

|
Pillole serali di Calciomercato- Nainggolan-Roma: rush finale, poi il portiere

 Il Calciomercato entra nel vivo e s'infiamma con le notizie che arrivano da Roma, sponda giallorossa. Il club di Trigoria stringe per chiudere la trattativa NAINGGOLAN, divenuto un giocatore determinante anche per via del lento recupero di STROOTMAN, che dovrebbe saltare il ritiro a Pinzolo e aggregarsi ai compagni solo successivamente. Centrocampo a parte, uno degli obiettivi primari è l'acquisto di un portiere. La Roma ha rifiutato la proposta del Real Madrid, che aveva offerto Iker CASILLAS, 34 anni: il suo ingaggio è stato ritenuto troppo elevato. A questo punto, il club punta su Mathew RYAN, classe 1992, che gioca nel Bruges e il cui cartellino è valutato intorno ai 7 milioni, contro i 12 del collega di reparto dello Stoke City, Asmir BEGOVIC, 28 anni. Alla fine, tuttavia, dovrebbe arrivare l'argentino Sergio ROMERO, 28 anni, a costo zero dalla Samp. BERTOLACCI, prima di partire per le vacanze, incontrerà Rudi GARCIA, per capire se rientra nei piani dell'allenatore e chiedere adeguate garanzie. Mattia DESTRO non fa gola solo in Italia (Torino e Fiorentina), ma anche in Inghilterra (West Ham e Arsenal). Seydou DOUMBIA non sarebbe intenzionato a trasferirsi in Cina, nè a tornare in Russia: potrebbe trovare spazio in Inghilterra. Sul fronte milanista, le polveri sono bagnate: nemmeno l'ingresso in società di Bee TAECHAUBOL ha contribuito a segnare una svolta. KONDOGBIA ha preferito l'Inter, Jackson MARTINEZ è avviato a prendere il posto di MANDZUKIC nell'Atletico Madrid, restano BACCA del Siviglia e LUIZ ADRIANO in scadenza il 31 dicembre con lo Shakhtar Donetz, per smorzare il crescente malumore della piazza. Il Milan, conti alla mano, avrebbe circa 75 milioni da spendere, ma il tempo stringe e la concorrenza cresce. BASELLI dell'Atalanta e il neoromanista BERTOLACCI sono obiettivi per il centrocampo. Prosegue la trattativa per il ritorno di TEVEZ nel 'suò Boca: l'offerta del club argentino alla Juve è di 2 milioni, più i cartellini del centrocampista Nicolas COLAZO (1990) e dell'attaccante Guido VADALÀ (1997). Marotta, però, punterebbe anche a Rodrigo BETANCUR, giovane talento del '97. LLORENTE, intanto, chiede di restare con i bianconeri. La Juve punta anche su SALAH e avrebbe intavolato una trattativa con il Chelsea: l'egiziano piace anche a Milan e Inter. Il Napoli sembra voler ripartire da HIGUAIN, decisivo nella sfida di Coppa America fra Argentina e Giamaica, ma pensa anche a IMMOBILE, per completare il tridente d'attacco formato già dallo stesso argentino e da uno fra GABBIADINI e INSIGNE. BERTOLACCI e FALQUE hanno portato nelle casse del Genoa 16 milioni e mezzo: la società ha fatto rinnovare il contratto a Nicolas BURDISSO, che rimane in rossoblu per altre due stagioni. In arrivo Leonardo PAVOLETTI, attaccante del Sassuolo. Su VIVIANO non c'è accordo fra Palermo e Samp, si profilano le buste. Sempre rimanere in tema di portieri, Petr CECH è finito all'Arsenal, almeno secondo il Daily mail. Un affare, si legge, da 11 milioni di sterline. Cech era un obiettivo della Roma. Infine, RONALDINHO è sul punto di tornare in Brasile. Espn riferisce che il presidente del Vasco da Gama, Eurico MIRANDA, sostiene di avere concluso al 90 per cento la trattativa per il fantasista ex Milan e Barcellona. 

Fonte: ansa

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom