Calciomercato

River in crisi economica, Sabatini pensa ad alcuni acquisti

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 28-11-2013 - Ore 14:25

|
River in crisi economica, Sabatini pensa ad alcuni acquisti

Oltre al vecchio pallino Paredes del Boca Juniors, al d.s. della Roma Walter Sabatini non è sfuggita la situazione finanziaria nella quale versa il River Plate che ha approvato l’ultimo bilancio facendo registrare 366 milioni di pesos di passivo (circa 43 milioni di euro). Nel club dell’amico Passarella (tra l’altro avvistato negli ultimi giorni a Roma,ufficialmente per una visita dal Pontefice) sono diversi i calciatori sotto osservazione. 

Oltre al difensore Balanta e ai giovani Kranevitter (centrocampista) e Driussi (gioiellino del ’96), c’è sempre Lanzini, del quale curiosamente è già stata contemplata «la cessione ad un club estero entro il prossimo esercizio per 33 milioni e 228mila pesos, l’equivalente di 4 milioni di euro. Sempre in Argentina, riporta Il Messaggero, altri due talenti sono finiti nel taccuino di Sabatini: si tratta di Correa (San Lorenzo) e soprattutto De Paul (Racing Avellaneda), ala sinistra dal dribbling facile.

Fonte: Calciomercato.com

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom