Calciomercato

Roma, non esiste solo Nainggolan e Sabatini lo sa

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 08-07-2013 - Ore 15:00

|
Roma, non esiste solo Nainggolan e Sabatini lo sa

Una tendenza molto diffusa è quella di fossilizzarsi su alcuni obbiettivi di mercato. Alcune trattative sono lente e difficili, è vero, ma altre vengono portate avanti un pò troppo.

Quella per Radja Nainggolan alla Roma è un'operazione che ha trovato mille ostacoli sulla strada. In primis, la volontà del presidente Cellino di monetizzare al massimo e di non scendere con le pretese. Sopratutto perchè la controparte si chiama Roma. E allora ecco l'Inter, che si è fatta sotto prepotentemente in questi giorni. Ieri si è tenuto un incontro in Sardegna, tra il Cagliari e Branca, ma il dirigente nerazzurro non è riuscito a fare molto meglio di Sabatini. 

La Roma ha già individuato le possibili alternative. Anche perchè il belga è un ottimo centrocampista ma ce ne sono molti altri sul mercato. Strootman su tutti. Uno che costa 13 milioni, ma che ha già una certa esperienza internazionale maturata con PSV e nazionale orange.

Un altro nome che ha trovato spazio nei pensieri del ds giallorosso è quello di Etienne Capoue. 24 anni, stesso valore di mercato dell'olandese, con un'unica controindicazione, se così si può dire: il suo agente si chiama Mino Raiola. Uno che quando si parla di contratti sa sicuramente il fatto suo. Ma potrebbe valere tutto il prezzo del cartellino, considerando che parliamo di uno dei migliori mediani della Ligue1. 

Il ritiro è alle porte, e l'obbiettivo di Sabatini è quello di portare alla corte di Garcia un rinforzo a centrocampo, prima della partenza. Nainggolan è l'obbiettivo numero uno, ma non esiste solo lui.

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom