Calciomercato

Strootman e Nainggolan: gli occhi della Premier sui gioielli giallorossi

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 01-01-2015 - Ore 14:20

|
Strootman e Nainggolan: gli occhi della Premier sui gioielli giallorossi

I talenti della Roma ingolosiscono e non poco i grandi club di Premeri League, che nel corso degli ultimi mesi hanno già provato a più riprese a strappare a suon di milioni alcuni dei protagonisti del nostro campionato. Il più gettonato tra i giallorossi è sicuramente Kevin Strootman, che dal momento in cui Van Gaal è diventato manager del Manchester United, non passa giorno in cui non viene accostato ai Red Devils. L'ultima proposta ha sfiorato i 40 milioni di euro, anche perché il tecnico olandese ritiene il centrocampista un potenziale craque per il cambio di passo in vista della prossima Champions League. Il presidente della Roma Pallotta ha ribadito di recente che il giocatore è incedibile, ma se l'offerta dovesse continuare a salire, magari con un po' di pressione da parte dello stesso mediano, allora le cose potrebbero anche cambiare. Con tanti milioni si può anche ricostruire una squadra intera.

L'altro nome molto gettonato è quello di Radja Nainggolan. Il belga ha impressionato tutti per qualità e rendimento, e dopo essere arrivato come possibile riserva dei titolari di Garcia ha indossato la maglia da titolare senza più perderla. Adesso l'ostacolo è il riscatto con il Cagliari, visto che la comproprietà è libera e che il club sardo chiede almeno 15 milioni per la seconda metà del giocatore (la prima è stata pagata 9 milioni). Sabatini sta cercando di abbassare a 10 le pretese della società di Giulini, ma all'orizzonte potrebbe anche esserci un rischio beffa. Infatti il Liverpool starebbe pensando a muoversi in queste settimane per provare a strappare la metà del Cagliari e assicurarsi poi anche l'altra metà della Roma. Un'offerta esattamente da 15 milioni più bonus più un contratto faraonico al giocatore sono le carte che si giocheranno i Reds in questa partita a scacchi. Conterà molto anche la volontà del giocatore però, che nel corso dei mesi non ha mai smesso di ripetere la propria volontà di giocare e vincere con i colori giallorossi addosso.

Fonte: tmw

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom