Calciomercato

Zavaglia: "Aquilani, tripletta per i mondiali. Roma, gran mercato"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 30-01-2014 - Ore 22:14

|
Zavaglia:

L'agente Franco Zavaglia ai microfoni di Tuttomercatoweb.com ha parlato del suo assistito Alberto Aquilani reduce dalla prima tripletta in carriera e del mercato di alcune grandi italiane: "Io speravo che facesse anche un altro gol, ma sono contento per lui. Sta inseguendo il sogno della nazionale e speriamo che lo realizzi".

Fino a domenica era una stagione fra alti e bassi per Aquilani. Cosa può essere successo?
"Non è una stagione meno brillante. Si parla di uomini e non di macchine e un calo di forma può sempre esserci. I ragazzi che hanno partecipato alla Confederation Cup in Brasile sono tornati tardi e qualche strascico se lo sono portati. Ma ora sta riprendendo bene e andrà avanti su questa strada".

Entro domani sera si aspetta qualche botto di mercato?
"Le società hanno fatto parecchi cambiamenti e botti già ce ne sono stati tanti anche se con poca circolazione di denaro. Sto vedendo che parecchi calciatori stanno cambiando casacca e penso che alcune situazioni erano state fatte con poco perché la situazione è quella che è, c'è una crisi abbastanza visibile e aspettiamo anche domani sera, ma non ci saranno tanti colpi perché bene o male le operazioni sono ormai annunciate".

Quale è stata l'operazione che l'ha sorpresa di più?
"Penso che un'operazione che potrebbe avere delle ripercussioni sul campionato italiano sia quella che vede protagonisti la Juventus e Osvaldo. Se l'Inter riesce a fare i colpi che sono in preventivo, ovvero Hernanes, Vucinic e qualche altro, allora quella nerazzurra potrebbe diventare un'ottima squadra".

La Juventus riuscirà a domare il carattere di Osvaldo?
"Lui è stato parecchi anni a Roma e l'ho conosciuto bene. Se trova l'ambiente adatto, che lo lascia tranquillo nel corso della settimana e che non crea tante tensioni, il suo carattere non è un problema. In fondo questi giocatori sono bravi ragazzi".

A parte Nainggolan sono da sottolineare i colpi 'giovani' della Roma...
"La Roma ha fatto due acquisti importanti come Nainggolan e Bastos. I giovani sono interessanti e abbastanza quotati, ma c'è sempre un punto interrogativo sull'adattamento e l'ambientamento. Tutte situazioni che un giovane potrebbe pagare più di un giocatore più affermato".

Chiudiamo con il futuro di altri due suoi assistiti come Bovo e Ferronetti
"Il primo sta a Torino, il secondo vedremo se troveremo una soluzione per poterlo spostare visto che a Terni ci sono stati problemi d'ambientamento. Non credo che ci saranno problemi. Comunque vediamo".

Fonte: Tuttomercatoweb.com

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom