Calciomercato

Zeman si libera dal Bologna: il Cagliari torna all'assalto

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 18-06-2014 - Ore 22:34

|
Zeman si libera dal Bologna: il Cagliari torna all'assalto

Il tecnico boemo declina l'offerta dei rossoblù. Ora i sardi tornano all'attacco. Zeman non allena in A dall'esonero con la Roma di un anno e mezzo fa

Archiviata al momento l'opzione Pescara, Zeman ha declinato oggi anche l'offerta del Bologna. Il tecnico a questo punto potrebbe ripartire dal Cagliari, che è tornato all'attacco per ingaggiare il boemo. Zeman infatti nei contatti avuti con la società sarda aveva sempre premesso di aver dato la parola alla società felsinea e dunque - prima di poter intavolare una vera trattativa con un altro club - avrebbe atteso l'evolversi della situazione societaria del club emiliano. Evidentemente il tempo non ha chiarito quello che Zeman voleva fosse chiarito e oggi ha avvertito la società emiliana che si sentiva libero dall'impegno morale preso. La decisione apre così le porte al Cagliari che ora può sferrare l'attacco decisivo. Al momento Zeman non ha firmato alcun impegno. Al tecnico boemo l'idea di allenare in Sardegna piace ma la prima proposta di Giulini non lo aveva convinto del tutto e per essere accolta deve probabilmente essere strutturata in maniera diversa. Se il club sardo, come pare, ha davvero intenzione di ingaggiare il tecnico boemo, ora sa di poter tornare all'attacco. Gli altri nomi preallertati, Beretta su tutti per allenare il Cagliari restano opzioni possibili. Ma Zeman rimane la prima scelta.

L'ULTIMA A ROMA L'ultima avventura in A di Zeman si era conclusa, a Roma, sponda giallorossa, il 2 febbraio 2013. Una fine brusca, con l'esonero e la fine del sogno di riportare successi e vittorie in giallorosso.

 

Fonte: gazzetta.it

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom