Comunicati Ufficiali

Disposizioni sullo spostamento degli abbonati di Curva Nord e Sud

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 15-07-2015 - Ore 12:19

|
Disposizioni sullo spostamento degli abbonati di Curva Nord e Sud

AS ROMA informa che, secondo quanto recentemente disposto dalle Autorità preposte all’Ordine ed alla Sicurezza Pubblica in merito allo svolgimento delle Manifestazioni Sportive presso lo Stadio Olimpico di Roma della A.S. Roma e della S.S. Lazio, tra le nuove misure adottate a partire dalla stagione 2015/2016, oltre all’innalzamento di tutti i moduli e cancelli che dividono i Distinti dalle due Curve nell’area di massima sicurezza, è stato previsto anche il frazionamento  delle medesime Curve che pertanto verranno divise in due sub-settori (Curva Sud Centrale Destra: settori 18 e 19;  Curva Sud Centrale Sinistra: settori 20 e 21; Curva Nord Centrale Destra: settori 46 e 47; Curva Nord Centrale Sinistra: settori 48 e 49), ognuno dei quali con i propri e separati ingressi.

Contestualmente al frazionamento delle due Curve è stata anche disposta una riduzione della loro capienza, con la conseguente perdita di alcuni posti rispetto alla vecchia configurazione.

Pertanto tutti possessori di abbonamenti (Campionato Serie A Tim e/o Mini Abbonamento Champions) dei posti qui sotto elencati, sono pregati di recarsi dal 16 luglio 2015, fino e non oltre il 1° agosto 2015, esclusivamente presso gli AS ROMA Store di Piazza Colonna 360, Via Appia Nuova 130, Centro Commerciale “Roma Est”, o telefonando al n. 06.89386000 del Centro Servizi A.S. Roma, per procedere all’annullamento dell’abbonamento ed alla contestuale riemissione su altra seduta dello stesso settore, se ancora disponibile, oppure in altro a scelta dell’abbonato.

Nel caso non fossero più disponibili posti confacenti alle esigenze dell’abbonato, si potrà comunque richiedere  il rimborso del prezzo dell’abbonamento.
I posti non più utilizzabili secondo le nuove disposizioni e quindi da riallocare sono i seguenti:

Si conferma l’assoluta necessità per gli abbonati interessati di attenersi alle procedure sopra descritte e nei tempi indicati per sostituire il proprio abbonamento. In caso contrario infatti, non potrà essere consentito l’ingresso allo stadio con il vecchio titolo.

Si fa altresì presente che per ragioni di sicurezza e per l’incolumità degli spettatori stessi, con la nuova stagione non potrà essere consentito lo stazionamento presso i ballatoi, i vomitori e le scale degli spalti, così come apporre barriere o striscioni sui cancelli di emergenza prospicienti il campo da gioco.

I contravventori pertanto, potrebbero essere sanzionati in base alle attuali disposizioni normative in materia di violazione del Regolamento d’uso dello Stadio Olimpico.

Fonte: asroma

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom