Euro 2016

Conte: "Una partita non cambia l'atteggiamento dei miei. Eccessivo parlare di gente stanca"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 16-06-2016 - Ore 18:56

|
Conte:

Antonio Conte e Gianluigi Buffon, rispettivamente ct e capitano dell'Italia, erano presenti in conferenza stampa quest'oggi alle 17:45 alla vigilia del match contro la Svezia in programma per domani alle ore 15. Queste le parole del tecnico italiano:

"Ho un gruppo di ragazzi determinati, vogliosi di fare le cose per bene. Una singola partita non cambia l'atteggiamento dei ragazzi, ne sono convinto, abbiamo fatto una buona prestazione contro il Belgio. Non abbiamo ancora fatto nulla. Piedi piantati a terra, non abbiamo fatto nulla. Stiamo vedendo partite molto molto equilibrate, capisci che ogni gara è difficile, ne è l'esempio la Francia, ha avuto ragione dell'Albania solo al 90', raddoppiando al 95'. La testimonianza è che comunque c'è grande equilibrio e preparazione, bisognerà fare grandi cose. Dobbiamo essere concentrati su di noi e sull'avversario. Nostro primo obiettivo è arrivare agli ottavi"

Turnover?
"Abbiamo giocato solo una partita e in questi quattro giorni abbiamo recuperato e ci siamo allenati bene per la partita con la Svezia. Farò valutazioni fino a domani mattina, secondo alcuni parametri: uno è l'occhio e l'altro è il confronto con i giocatori. Mi sembra eccessivo parlare ora di gente stanca, ci siamo allenati sapendo che giocavamo una partita ogni quattro giorni. Farò delle valutazioni ma non credo di fare grandi cambiamenti".

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom