Euro 2016

La Stampa inglese attacca la propria nazionale: "Una squadra di cretini di ghiaccio"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 29-06-2016 - Ore 08:10

|
La Stampa inglese attacca la propria nazionale:

Una nazionale di cretini, protagonisti di un patetico fallimento: la stampa britannica è scatenata contro i Tre Leoni che contro l'Islanda hanno subito la "peggior umiliazione di sempre". E' questo il giudizio dei commentatori che mettono sotto accusa tutti, a cominciare dal ct Roy Hodgson. "Hodgson si dimette nella vergogna", l'apertura del Times che rincara la dose: "Dopo 959 incontri internazionali, è stata la sconfitta più umiliante nella storia dell'Inghilterra, sconfitta da una nazione di 333mila persone, allenata da un dentista". Sulla stessa lunghezza d'onda l'apertura scelta dall'Independent ("La più grande umiliazione dell'Inghilterra") e dal Guardian ("L'Inghilterra esce umiliata"). Se il Mirror si richiama all'esito del referendum sulla permanenza in Europa ("Brrrexit"), il Sun sceglie un'apertura d'impatto "Ice Wallies", un gioco di parole che trasforma i ghiaccioli in cretini di ghiaccio, ovvero i Tre Leoni.

Fonte: ansa

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom