Euro 2016

Svezia. Ekdal: "L'Italia è più forte di quella che ci aspettavamo, sarà una partita difficile"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 15-06-2016 - Ore 14:12

|
Svezia. Ekdal:

"L'Italia è più forte di quella che ci aspettavamo, prima pensavo fosse il Belgio, ma adesso ho cambiato idea. L'Italia, a Lione, ha disputato una grandissima partita: mi è sembrata molto concentrata e disciplinata, soprattutto in difesa. Sono preoccupato, ci aspetta una partita molto difficile".  Queste le parole di Albin Ekdal, centrocampista della Svezia, direttamente dal ritiro della propria nazionale. Il giocatore conosce bene il calcio italiano visto il suo passato tra Siena, Juventus, Bologna e Cagliari, e adesso in forze all’Amburgo.

Il calciatore ha poi aggiunto in merito al match contro gli azzurri: "Per fare risultato venerdì, ci vorrà un'altra Svezia, rispetto a quella vista contro l'Irlanda. Dobbiamo giocare molto meglio, perché l'Italia è più forte dell'Irlanda. Proveremo a trovare dei difetti agli azzurri". "Ibra? E' il nostro giocatore più forte, il nostro capitano quando parla lo ascoltiamo tutti. Noi siamo una squadra, 23 giocatori, e siamo tutti importanti per la Nazionale svedese".

Fonte: Ansa

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom