La Squadra

Dzeko: "Darò il massimo per questa maglia, in ogni partita"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 12-08-2015 - Ore 18:50

|
Dzeko:

Poco dopo il suo arrivo a Roma, salutato da 5.000 tifosi che lo attendevano all’aeroporto, il nuovo numero 9 giallorosso ha discusso dell’accoglienza ricevuta e ha fatto una promessa ai suoi nuovi tifosi.

Come ci si sente a essere ufficialmente un giocatore della Roma ?
Ci è voluto più tempo del previsto ma ora sono qui e sono molto, molto contento”.

C’erano moltissime persone ad attenderti all’aeroporto. Come ti sei sentito in quel momento ?
Non mi aspettavo così tanti tifosi ad attendermi. Sono rimasto davvero colpito dal numero di persone presenti e voglio ringraziarle per essere venute all’aeroporto e per essere venute a salutarmi quando ho sostenuto le visite mediche. Grazie anche a tutti i tifosi che hanno voluto darmi il benvenuto via Twitter e Instagram”.

Potresti spiegare perché la Roma era l’unica squadra in cui volevi veramente venire a giocare ?
Negli ultimi mesi ho parlato spesso con Miralem Pjanic e ogni volta che lo sentivo parlavamo della Roma. Mi ha elencato i diversi aspetti positivi di Roma; innanzitutto l’importanza della società e il calore dei tifosi, che ho potuto constatare al momento del mio arrivo. Roma è una delle città più belle del mondo ed è un piacere essere qui. Sono davvero molto contento e non vedo l’ora di iniziare”.

Sembra che Miralem Pjanic abbia influito sulla tua decisione
Seguo la Roma da quando Miralem ha iniziato a giocarci, perché è bosniaco, come me, e perché siamo grandi amici. La scorsa stagione ci abbiamo giocato contro, quindi so quanto importante sia come squadra. Ho davvero fatto di tutto per poter essere qui e devo dire che Walter Sabatini ha fatto un gran lavoro per portarmi a Roma”.

Quando lo scorso anno hai affrontato la Roma in Champions League, che impressione ti ha fatto la squadra giallorossa ?
Penso che, soprattutto nella prima partita, quella giocata a Manchester, la Roma abbia giocato molto bene, ma anche al ritorno hanno disputato una buona gara. Penso che complessivamente abbiano giocato meglio di noi ma alla fine siamo stati più fortunati e abbiamo passato il turno”.

La scorsa stagione Francesco Totti ha segnato all’Etihad Stadium. Sei felice di poter giocare con lui ?
Certo! Credo che sia una delle leggende del calcio e sono onorato di avere la possibilità di giocare con un giocatore del suo calibro”.

I tifosi della Roma sono famosi per la loro incredibile passione. Attendi con impazienza di poter giocare per loro ?
Sì, non vedo l’ora. Prometto di dare sempre il massimo in ogni partita per provare a vincere con questa squadra”.

Hai parlato con Rudi Garcia di quale sarà il tuo ruolo in questa stagione ?
L’ho visto questa mattina per un paio di minuti, dopo essere arrivato. Non abbiamo parlato molto ma sicuramente lo faremo a breve”.

Cosa pensi di poter dare all’attacco giallorosso ?
Gol. Credo che ogni squadra abbia bisogno di segnare ed è quello che io so fare meglio. Cercherò di fare il mio lavoro e segnare molti gol.”

Ti sei prefissato qualche obiettivo particolare, in termine di marcature ?
No, non lo faccio mai. Penso che la cosa più importante sia che la Roma vinca ogni partita. Se poi segno io, meglio, ma prima di tutto viene la squadra”.

Giovedì è arrivato anche Mohamed Salah. Ti piace come giocatore ?
Lo conosco sin dai tempi di Basilea e mi ricordo i gol segnati al Chelsea in Champions League. Penso che abbia disputato un’ottima stagione con la maglia della Fiorentina e credo che la Roma debba essere contenta di poter disporre di un giocatore del genere, che potrà far crescere la squadra sul piano qualitativo”.

Hai vinto campionati con le ultime due squadre in cui hai giocato. È un tuo obiettivo aiutare la Roma a conquistare lo scudetto ?
Certo, vogliamo vincere titoli; sono qui per vincere più trofei possibili con la Roma, ma prima bisogna lavorare molto sul campo e alla fine, speriamo, raggiungeremo l’obiettivo”.

Con la maglia del City hai segnato cinque gol ai rivali cittadini dello United. Riuscirai a fare lo stesso contro la Lazio ?
Spero di sì! Farò del mio meglio”.

Hai un messaggio per i tifosi della Roma ?
Come ho detto prima, voglio ringraziarli ancora una volta per il caloroso benvenuto. Prometto che darò il massimo per questa maglia, in ogni partita”.

Fonte: asroma.it

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom