La Squadra

Le Pagelle di Fiorentina vs Roma | Attacco sterile, Strootman il migliore

condividi su facebook condividi su twitter Di: Davide Aprilini 18-09-2016 - Ore 23:30

|
Le Pagelle di Fiorentina vs Roma | Attacco sterile, Strootman il migliore

Sconfitta difficile da digerire e da raccontare, quella che è maturata all'Artemio Franchi di Firenze. La Roma di Spalletti dopo aver disputato tutto sommato una buona prova, si piega alla Fiorentina per un gol di Badelj dalla distanza, viziato da fuorigioco attivo di Kalinic. Ora testa al Crotone, la Roma deve vincere assolutamente subito.

SZCZESNY 6 - Effettua una grandissima parata nel secondo tempo, che tiene il risultato sullo 0-0. Il gol di Badelj è praticamente l'unico tiro pericoloso che arriva nel suo specchio nell'arco dei 90 minuti. La posizione dubbia di Kalinic ha certamente influenzato il suo intervento.

FLORENZI 6 - Svolge il ruolo da terzino destro senza subire mai le offensive avversarie, Milic non è un antagonista particolarmente ostico. Il compitino lo svolge bene, sempre molto pulito anche nel proporre passaggi in profondità per i compagni di squadra.

MANOLAS 6.5 - Il greco è una montagna insuperabile per gli avversari. Kalinic completamente annullato così come Ilicic e Borja Valero.

FAZIO 6 - L'argentino sembra essere l'uomo giusto da affiancare a Manolas. Con calma ed efficacia stoppa ogni iniziativa viola. Può essere fondamentale un suo costante utilizzo da titolare per farlo amalgamare al meglio con i propri compagni di squadra.

BRUNO PERES 5.5 - In fase offensiva non riesce mai ad essere pericoloso. Spesso si intestardisce nel cercare di saltare l'uomo all'altezza della metà campo perdendo più volte il pallone. In fase difensiva non soffre mai le iniziative avversarie, chiude bene Tello in più occasioni.

DE ROSSI 6 - Davanti la difesa mette muscoli e sostanza. Funziona per 80' il filtro davanti la difesa, poi Badelj scocca  il dardo vincente indisturbato nella sua zona di campo. Responsabilità del gol condivisa con Kevin Strootman

NAINGGOLAN 5.5 - Continua un periodo difficile e faticoso per il centrocampista belga che appare spesso in affanno. Si lascia anticipare e raramente recupera palloni preziosi sul campo. In posizione avanzata è sfortunato quando colpisce il palo, non soffoca a pieno la prestazione dei registi della Fiorentina.

STROOTMAN 6.5 - Il migliore in campo della Roma, recupera e distribuisce una quantità infinita di palloni a centrocampo. Se Spalletti cerca un leader in questa squadra, la prestazione di oggi è un buon indizio. 

SALAH 5 - L'egiziano non riesce mai a pungere con efficacia la retroguardia viola. Le sue iniziative non sono mai pericolose, imballato.

DZEKO 5.5 - Nel primo tempo corre, crea, si sacrifica e lotta. Ha ben tre occasioni per portare la Roma in vantaggio, ma il pallone finisce sempre fuori dallo specchio.

PEROTTI 5 - Va a completare l'insufficienza di un reparto sterile e mai pericoloso. Isolato dal resto della squadra, così come Salah, prova giocate individuali senza creare mai occasioni pericolose.

Prestazioni di giocatori senza voto: El Shaarawy, Totti, Iturbe.

LUCIANO SPALLETTI 6 - Nel primo tempo la Roma ha dominato l'avversario annichilendo i viola. Nella ripresa il ritmo si abbassa, il gol in fuorigioco della Fiorentina è una beffa vera e propria. La prestazione della Roma è comunque da tenere in considerazione per continuare a crescere, decisamente un passo in avanti rispetto il primo tempo contro la Sampdoria e l'opaca prestazione di Plzn. La difesa si comporta abbastanza bene.

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom