La Squadra

Manolas: "Adesso è più difficile. Non dipende solo più da noi" (Video)

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 11-04-2016 - Ore 23:10

|
Manolas:

Il difensore della Roma Kostas Manolas ai microfoni di ROMA TV:

Tante occasioni e un po’ di sfortuna. Cosa è mancato?
"E’ mancato solo il gol abbiamo preso un gol su un’unica occasione. Il calcio è così. Solo sfortuna".

Ora il Napoli a +6
"Ora è dura ma dobbiamo solo vincere le prossime partite".

Si complica la corsa al secondo posto?
"Adesso è più difficile essere a sei punti, dobbiamo vincere tutte le partite ma anche il Napoli che perda qualche punto. Non dipende solo più da noi".

Nel primo tempo potevate fare di più…
"Se segnavamo nelle occasioni avute cambiava la partita. Il calcio è così, oggi siamo stati sfortunati. Non dobbiamo mollare e poi vediamo".

 

Manolas a SKY SPORT

Sappiamo che il tuo procuratore ha incontrato lo United…
"Io veramente non so niente, a me non dice niente. Io devo essere concentrato nel mio lavoro, ho ancora 3 anni di contratto. Poi quando finisce il campionato decidiamo insieme io e la Roma".

Il tuo segreto per essere veloce qual è?
"Ho lavorato tanto sulla velocità, facevo atletica, in questo calcio se vuoi giocare ad alto livello devi essere veloce".

Quanto facevi nei 100 metri?
"Sotto 11′, non sono Bolt".

Siete migliorati molto in difesa
"Lavoriamo tanto ogni giorno perché abbiamo preso tanti gol quest’anno, e dobbiamo continuare a farlo anche sulle palle ferme perché oggi abbiamo preso un gol che non dovevamo prendere".

 

Manolas in ZONA MISTA:

Roma sfortunata…
"Sì, è stata solo sfortuna oggi. Siamo dispiaciuti di non aver vinto".

Chiusa la corsa al secondo posto?
"Chiuso non è niente, il Napoli va a giocare con l’Inter e deve venire qua. Non è chiuso niente, allora è chiuso il terzo posto? No. Finché matematicamente non è finita dobbiamo continuare".

Perché tutti parlano di mercato?
"Non mi interessa il mercato, io sto a Roma. Chiedete alla società, ho tre anni di contratto e vediamo che succede in estate".

C’è stata fretta nel riprendere la partita dopo lo svantaggio
"Fretta no, ho visto una Roma bellissima. Abbiamo creato trenta occasioni ma la palla non è entrata, il calcio è cosi". 


Fonte: Roma TV

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom