La Squadra

Affaire Trigoria: La vecchia Signora e lo stile Roma

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 18-08-2013 - Ore 16:46

|
Affaire Trigoria: La vecchia Signora e lo stile Roma

In questi giorni si sono fatte tante polemiche e troppe chiacchiere sulla concessione di Trigoria da parte della Roma alla Juventus per allenarsi in previsione della Supercoppa contro la Lazio che si giocherà questa sera. Oggi pomeriggio in piena Estate e a mente fredda il nostro punto di vista è differente rispetto a quello di tanti tifosi e giornalisti. L'As Roma si è vista arrivare dalla Juve, una delle squadre più titolate al mondo, la richiesta di poter usufruire delle sue strutture al Bernardini per allenarsi, reputando non buone le condizioni dei campi della Borghesiana e non trovandone uno adatto nella capitale.

Come in tutte le situazioni ci si può vedere del marcio, cavalcare l'onda di un tifo in cui non c'è l'avversario ma il nemico. No, per noi, il calcio resta un giuoco. Il più bello del mondo. Non ci sono nemici. Ma avversari. Da battere in campo.

Per questo motivo, quello che è successo ieri, per noi è un grande elemento di crescita prima nello sport e poi un vanto per la nuova gestione romanista. In questo caso c'è da notare che è la Juventus che chiede un favore alla Roma e quindi mette in risalto la Roma stessa; passando per la qualità dei campi dall'allenamento ma poi dando spessore in generale anche all'organizzazione di una società in piena crescita e non solo nel manto verde. Fino a pochi anni fa ci si lamentava dei campi di Trigoria, oggi invece vengono visti a detta di tutti, compreso Paolo Bertelli storico preparatore atletico, tra i più bravi in circolazione, e oggi proprio alla Juve, in perfette condizioni per allenarsi al meglio. Quindi per una volta è bello andare contro corrente e vedere la luna dietro al dito. 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom